29 Novembre 2020 Segnala una notizia
Tour de France: sui Pirenei vince Froome

Tour de France: sui Pirenei vince Froome

8 Luglio 2013

Significative indicazioni per il Team LAMPRE-MERIDA nella 8^frazione del Tour de France, la Castres-Ax 3 Domaines di 195 km con arrivo in salita.

La prima tappa pirenaica ha costretto Cunego e Niemiec ad abbandonare i propositi di lottare per un posto nei quartieri alti della classifica generale: il campione veronese, in difficoltà già sulla prima delle due ascese di giornata (Col du Pailhères, hors category) ha raggiunto il traguardo in 59^ posizione (+14’27” dal vincitore e nuova maglia gialla Froome), mentre lo scalatore polacco si è classificato al 45° posto (+8’57”). Il compito di provare a tenere i colori blu-fucsia-verdi nella prima fascia della classifica generale passa ora nelle gambe del colombiano Serpa (foto Bettini), oggi 27° a 4’57”. Nella graduatoria per tempi, Serpa è 28° a 6’20”.

E’ terminato dopo 60 km di gara il Tour di Matteo Bono, rimasto coinvolto nella 7^tappa in una caduta. Una lesione muscolare del muscolo semitendinoso destro non ha consentito all’atleta bresciano di proseguire il cammino nella corsa francese.

Questi i commenti dei protagonisti, iniziando da Serpa: “Sentivo di stare discretamente e nella prima salita sono rimasto nel gruppo di testa. Scalando l’ascesa finale ho voluto impostare un passo che mi consentisse di non esaurire le energie e di limitare comunque il distacco dai primi”.

Cunego: “Ho capito subito che sarebbe stata una giornata difficile, già sul Col du Pailhères la situazione si era fatta difficile. Devo abbandonare le velleità di classifica, ora sarà importante radunare tutte le energie e rivolgerle all’obiettivo di provare a vincere una tappa”.

Niemiec: “Ieri avevo avvertito i primi segnali di un calo, forse sto pagando il caldo. Oggi ho provato a tenere duro sulla prima salita, poi ho compreso che non era possibile tenere il passo del gruppo di testa. Il Tour non è però finito, Damiano e io possiamo ancora rendere interessante la corsa”.

 

ORDINE D’ARRIVO

1- Froome 5h03’18” 2- Porte 51″ 3- Valverde 1’08” 4- Mollema 1’10” 27- Serpa 4’54”, 45- Niemiec 8’57”, 59- Cunego 14’27”, 77- Mori 22’16”, 117- Favilli 29’02”, 184- Cimolai 31’15”, 186- Ferrari 31’37”.

 

CLASSIFICA GENERALE

1- Froome 32h15’55” 2- Porte 51″ 3- Valverde 1’25” 4- Mollema 1’44” 28- Serpa 6’20”

 

fonte: ufficio stampa Lampre-Merida

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi