24 Novembre 2020 Segnala una notizia
Misinto e Expo. Bierfest candida la città a luogo d'incontro tra Germania e Italia

Misinto e Expo. Bierfest candida la città a luogo d’incontro tra Germania e Italia

16 Luglio 2013

La BierFest  batte ancora la crisi. I numeri della 18° edizione parlano chiaro: un pubblico di quasi 60 mila persone per oltre 27mila litri di birra spillati. Serate che hanno toccato punte di 7000 visitatori. Con questi record la festa bavarese del Comune brianteo è entrata di diritto nel novero della manifestazioni lombarde più importanti.

Non a caso, in vista dell’EXPO 2015, la Germania ha mostrato un particolare interesse all’evento e il Comune di Misinto potrebbe diventare di conseguenza un luogo d’incontro tra la cultura tedesca e quella italiana.

Lo conferma Fabrizio Sala, ex Sindaco del Comune di Misinto, oggi Sottosegretario regionale all’EXPO 2015 per l’internazionalizzazione delle imprese: «La BierFest potrebbe diventare una costante occasione d’incontro tra le due importanti nazioni europee – dice Sala -. Qui a Misinto si potrebbero svolgere altri eventi, oltre alla festa della birra, attuando così una collaborazione interessante tra i due popoli nello spirito vero dell’EXPO. Anche quest’anno Misinto è stata al centro dell’attenzione grazie ad una manifestazione che ormai ha raggiunto livelli di presenze importanti. Questo ha portato all’interesse dei tedeschi che hanno apprezzato come da anni si lavora nel piccolo Comune lombardo, permettendo anche l’affermazione di prodotti tedeschi di qualità come la birra. Partendo da qui molto altro può essere fatto nel segno dell’ospitalità, ma anche dell’intrapresa».

C’è quindi grande soddisfazione da parte dell’organizzazione di GAM E20 capitanata da Fabio Mondini: «Abbiamo fatto registrare circa il 20% in più di pubblico rispetto all’edizione precedente, che pure aveva già visto un incremento del 20%. Se consideriamo i tempi di crisi che stiamo vivendo, si tratta di un risultato davvero eccezionale, che personalmente non mi sarei aspettato in tali dimensioni in questo difficile momento economico – afferma soddisfatto  l’organizzatore della BierFest ormai diventata maggiorenne – Il nostro modello di festa continua a funzionare. Quest’anno abbiamo voluto dare a tutti la possibilità di bere nel boccale di vetro e questo è stato molto apprezzato dal pubblico. Abbiamo raddoppiato il Biergarten che ha visto ogni sera il gran completo. Parte del ricavato è stato già messo a disposizione dell’oratorio di Misinto per il noleggio di scivoli acquatici e del campo di calcio saponato. In due occasioni abbiamo ospitato i disabili della provincia MB con i loro accompagnatori. E’ stata poi pagata l’assicurazione per gli alunni della elementare per la quale è previsto anche un corposo intervento di riqualificazione della palestra».

Grazie alla BierFest, Misinto può essere oggi definita un’enclave felice del territorio brianzolo che pure sta accusando la crisi. Lo conferma il Sindaco del Comune Enrico Zanotti: «Quella del 18° era una scadenza importante che si è trasformata in un successo per tutti. E’ stato fatto dai ragazzi di GAM E20 e da tutti coloro che hanno collaborato all’evento un grandissimo lavoro, con serietà e spirito di sacrificio. A nome di tutta la collettività, sono riconoscente per i grandissimi risultati raggiunti. La festa in questi anni è cresciuta e si è sviluppata grazie all’impegno e alla partecipazione. Il suo costante incremento ha portato a destinare fondi per iniziative di carattere sociale. In particolare in questi anni ne ha beneficiato la scuola elementare per la quale dovranno essere rese utilizzabili le nuove lavagne multimediali L.I.M. e sistemata la palestra. Il mio personale augurio è che i futuri cittadini che stiamo formando a Misinto possando portare avanti con rinnovato successo la BierFest tra qualche anno» conclude il primo cittadino.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi