28 Febbraio 2021 Segnala una notizia
Giussano, il centro sportivo intitolato a Borgonovo

Giussano, il centro sportivo intitolato a Borgonovo

4 Luglio 2013

L’annuncio è arrivato nel momento più triste, in chiesa, poco prima dell’inizio formale delle celebrazioni per l’ultimo saluto al bomber Stefano Borgonovo. Al microfono il sindaco di Giussano, Gian Paolo Riva: «L’amministrazione comunale di Giussano ha intenzione di intitolarti, caro Stefano, il centro sportivo cittadino, dove hai mosso i primi passi da giovane calciatore».

Giussano e Borgonovo uniti per sempre nel nome dello sport, grazie al centro sito in largo Donatori del Sangue, dove oltre allo stadio della squadra cittadina, trovano posto anche i campi d’allenamento, l’area del tennis e la zona delle piscine. L’intero complesso prenderà il nome dell’attaccante che “sorrideva con gli occhi”, perché, come ha continuato il primo cittadino giussanese: «La tua città, è stata, è e sempre sarà orgogliosa di te».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Andrea Meregalli
Ho sempre sognato di scrivere una biografia in terza persona singolare, ma ora mi vergogno. E allora Andrea Meregalli, classe 1984, vivo con Isabella e Arturo Bandini, giornalista pubblicista e lettore professionista con una passionaccia [cit.] per la letteratura latinoamericana del novecento, faccio alcune cose male tra cui giocare a backgammon e suonare l'ukulele, mi piacciono il jazz e il calcio, il poker e la mitologia norrena, i whisky e la filosofia greca antica. Soprattutto mi piacciono i libri, cartacei come digitali. Mi trovate su Twitter, su Facebook (poco) e su Finzioni Magazine.


Articoli più letti di oggi