05 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Cancro Primo Aiuto: "Le Parrucche della solidarietà" da settembre anche a Monza

Cancro Primo Aiuto: “Le Parrucche della solidarietà” da settembre anche a Monza

31 Luglio 2013
Dal mese di settembre presso la sede di Cancro Primo Aiuto a Monza le donne malate di cancro potranno provare e scegliere gratuitamente una parrucca. Il progetto, che ha il patrocinio del Comune di Monza, è già presente in diversi ospedali della Lombardia, dove le donne possono avvalersi anche della consulenza di acconciatori professionisti che, in maniera volontaria, le aiutano nella delicata scelta.

Nel 2012 l’associazione ha distribuito 500 parrucche. Ora l’iniziativa viene attivata anche a Monza: Cancro Primo Aiuto ha allestito, nella propria sede di via Ambrosini 1, uno spazio dove, da settembre, le donne potranno rivolgersi e richiedere la parrucca. Per soddisfare al meglio le esigenze delle donne in terapia è stata creata anche una collezione ad hoc, chiamata “Le parrucche della solidarietà”, che offre una grande varietà di modelli di qualità. Da marzo, inoltre, l’associazione ha attivato la possibilità di ordinarle sul proprio sito internet e di riceverle a casa (www.cpaonlus.it).

«Regalare una parrucca di ottima fattura alle donne che si sottopongono alla chemioterapia – sostiene Massimo Manelli, presidente di Cancro Primo Aiuto Onlus – può aiutarle a ridurre il dramma della perdita dei capelli e a recuperare quella serenità necessaria per portare avanti una famiglia e una casa. Perché se è vero che il cammino verso la guarigione è spesso lungo, è altrettanto certo che con l’aiuto di tutti può essere meno duro e faticoso».

«Il cammino verso la guarigione – commenta il sindaco di Monza, Roberto Scanagatti – è lungo e complesso ma anche un piccolo aiuto come questo può essere di conforto. È intenzione del Comune proseguire sulla strada del sostegno alle realtà che promuovono iniziative in grado di contribuire, in diversi modi, ad alleviare il dolore e il disagio di persone costrette a lottare contro gravi malattie».

(fonte foto Cpa)

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi