25 Novembre 2020 Segnala una notizia
Camera di Commercio Monza e Brianza: 800mila euro per l’innovazione

Camera di Commercio Monza e Brianza: 800mila euro per l’innovazione

17 Luglio 2013

Favorire l’innovazione significa favorire lo sviluppo delle imprese. Lo sa bene Camera di Commercio di Monza e Brianza che ha pubblicato cinque bandi per un valore complessivo 800 mila euro per raggiungere questo obiettivo.

A fare la parte del leone sarà il bando sulle nuove tecnologie digitali da 450.000 euro che uscirà in autunno, 84 mila euro complessivi sono messi a disposizione di chi sceglierà di collegarsi ad internet con la Banda Ultra Larga (progetto Brianza Speed Net) tra Concorezzo e Monza (area Ex Singer). Sempre per favorire i collegamenti ad internet super veloce 20 mila euro fanno capo al bando “Brianza a banda larga”. Si è appena chiuso invece il bando “CRE-ATTIVI” da 250.000 euro.

NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI – Il bando sulle nuove tecnologie mira ad agevolare l’adozione da parte delle micro imprese di prodotti e servizi informatici innovativi, basati sull’utilizzo di Internet, per sviluppare l’efficienza della gestione, dell’organizzazione e della produzione; della comunicazione, dell’organizzazione, e della riduzione dell’impatto ambientale e del risparmio energetico.

Ma non solo, perché il fine è anche quello di stimolare la crescita qualitativa del settore delle tecnologie digitali, sostenendo la realizzazione di progetti di ricerca, sperimentazioni o lo sviluppo di nuovi prodotti o servizi digitali.

BANDO CRE-ATTIVI – La Camera di commercio di Monza e Brianza ha stanziato anche 250mila euro per sostenere le giovani imprese e gli aspiranti imprenditori nei settori culturali e creativi della Brianza. Il bando Cre-Attivi era rivolto ad aspiranti imprenditori e PMI iscritte nel Registro Imprese della Camera di commercio di Monza e Brianza a partire dal 1° gennaio 2012, che operano o intendano operare nei settori ad alto contenuto culturale, creativo e innovativo. L’agevolazione concedibile complessivamente per azienda consiste in un contributo in conto capitale pari al 50% delle spese riconosciute ammissibili. Il contributo massimo concesso è pari a € 20.000 (al lordo delle ritenute del 4%). Le domande di contributo sono state presentate tutte entro il 15 luglio 2013.

E per chi è stanco viaggiare con una connessione lenta la Camera di commercio di Monza e Brianza ha due bandi aperti: il primo che fa capo al progetto Brianza Speed Net e che fa riferimento in particolare alla zona industriale di Concorezzo e all’area Ex Singer di Monza, l’altro invece si riferisce alla Banda Larga satellitare.

BANDA LARGA TERRESTRE – Nel primo caso sono disponibili un importo complessivo di € 84.000 per contributi in conto capitale, finalizzati a sostenere lo sviluppo di una rete di Telecomunicazioni a Banda Ultra Larga (“Progetto BUL”), promossa con Regione Lombardia attraverso l’assegnazione di un voucher di € 400. Le domande possono essere inoltrate fino al 16 settembre 2013. BANDA LARGA SATELLITARE – Il secondo caso è la prima esperienza in Italia di Banda Larga satellitare per le imprese e nasce da una collaborazione tra la Camera di commercio di Monza e Brianza ed Eutelsat, nell’ambito del protocollo d’intesa siglato tra Unioncamere nazionale e Eutelsat stessa.

DISTRETTO CULTURALE EVOLUTO – Discorso a parte merita il Distretto Culturale Evoluto un progetto di ampio respiro culturale e tecnologico che punta a favorire la nascita in Brianza di aziende tecnologicamente evolute nel settore culturale. L’ente La Camera di commercio è partner Distretto Culturale Evoluto di Monza e Brianza – capofila Provincia di Monza e Brianza

Si tratta di uno dei sei dipartimenti sostenuti dal progetto Distretti culturali ideato e realizzato da Fondazione Cariplo, con il duplice obiettivo di valorizzare il patrimonio culturale e di promuovere lo sviluppo del territorio, attraverso un sostegno di quasi 4 milioni di euro solo sul territorio brianzolo.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi