24 Novembre 2020 Segnala una notizia
Al Teatro Manzoni si pensa già alla prossima stagione di prosa

Al Teatro Manzoni si pensa già alla prossima stagione di prosa

16 Luglio 2013

Non si perde tempo al Teatro Manzoni di Monza. L’attuale stagione di prosa si è appena conclusa e la prossima, targata 2013/14, è già stata  definita nei dettagli.

Otto le rappresentazioni che, alternando tradizione e contemporaneità, si susseguiranno da novembre ad aprile, per un totale di quaranta repliche. “La locandiera”, “La coscienza di Zeno” e “L’importanza di chiamarsi Ernesto” i grandi, immortali classici che verranno proposti in nuove vesti. E poi adattamenti di film di successo, come “Sugar – A qualcuno piace caldo”, “Eva contro Eva”, “Frankenstein Junior” e “Il discorso del Re”.

Sul palco monzese attori del calibro di Nancy Brilli, Luca Barbareschi e Giampiero Ingrassia. Aperta già in questi giorni, per la prima volta nella storia del teatro, la campagna di abbonamenti.
Tutte le informazioni su www.teatromanzonimonza.it

In fotografia, gentilmente concessa dal Teatro Manzoni, gli attori Anna Paola Vellaccio e Giuseppe Pambierimd in “La coscienza di Zeno”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Federica Fenaroli
Cultura, cucina e animali sono il mio pane quotidiano - beh, gli animali solo in senso metaforico, sono vegetariana da una vita. Quando non scrivo leggo tutto quello che mi capita tra le mani, sforno dolci (al cioccolato) o curo le mie rose (rosse). Scrivo per MB News dal 2012.


Articoli più letti di oggi