02 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Salute in piazza: a Monza si parla di sanità

Salute in piazza: a Monza si parla di sanità

28 Giugno 2013

Salute in piazza. È questo il nome dell’iniziativa targata Cgil Cisl e Uil che domenica 30 giugno, dalle ore 10 alle ore 19, in piazza Roma, a Monza, sotto l’Arengario, nell’ambito delle manifestazioni culturali che celebrano la festa patronale del capoluogo brianzolo, organizzano uno spazio espositivo al quale partecipano alcune associazioni per dibattere e approfondire le pratiche di salute sul territorio.

Dal trasporto oncologico, al ruolo del medico di famiglia, passando per la costruzione del nuovo centro di ematologia pediatrica a Monza, fino ad arrivare al volontariato e ai consultori. Questi i temi che saranno dibattuti.

«Parlare di salute oggi – commenta Ambrogio Meroni, segretario Cisl – significa fare i conti con gli effetti della crisi, che mina anche il diritto alla salute e alle cure. Le preoccupazioni sono molte anche perché l’invecchiamento della popolazione e i nuovi bisogni che ne derivano potrebbero richiedere maggiori investimenti per garantire un’assistenza adeguata».

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Andrea Meregalli
Ho sempre sognato di scrivere una biografia in terza persona singolare, ma ora mi vergogno. E allora Andrea Meregalli, classe 1984, vivo con Isabella e Arturo Bandini, giornalista pubblicista e lettore professionista con una passionaccia [cit.] per la letteratura latinoamericana del novecento, faccio alcune cose male tra cui giocare a backgammon e suonare l'ukulele, mi piacciono il jazz e il calcio, il poker e la mitologia norrena, i whisky e la filosofia greca antica. Soprattutto mi piacciono i libri, cartacei come digitali. Mi trovate su Twitter, su Facebook (poco) e su Finzioni Magazine.


Articoli più letti di oggi