04 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Tranvie a rischio. Provincia scrive al Pirellone

7 Giugno 2013

tramvia-desio-200pxIn trincea per difendere la riqualificazione delle tranvie brianzole. La dichiarazione rilasciata pochi giorni fa dall’commissario unico di Expo, Giuseppe Sala, che paventa una «diversa destinazione dei finanziamenti relativi alle opere non più realizzabili in tempo utile per Expo e non indispensabili all’ottimale svolgimento dell’evento stesso».

Parole, queste, che hanno ovviamente suscitato il timore che possano andare persi i finanziamenti statali destinati alle tranvie Mi-Seregno e Mi-Limbiate. Per fare luce sul punto e per evitare brutte sorprese, il presidente della giunta regionale, Dario Allevi, ha scritto una lettera all’assessore alle Infrastrutture e Mobilità, Maurizio Del Tenno, e al sottosegretario all’Expo 2015, Fabrizio Sala, con la quale la Provincia chiede un incontro urgente affinché venga confermato l’iter in corso per la riqualificazione delle due tranvie.

«E’ evidente che le tranvie, come qualunque rete di trasporto pubblico locale, possono offrire il loro beneficio in occasione di un appuntamento come l’Expo», spiegano Allevi e l’assessore provinciale ai Trasporti, Francesco Giordano, nella lettera. Il timore di Allevi e della giunta di palazzo Grossi è che sull’altare di Expo venga sacrificato il finanziamento a due opere importanti per la mobilità brianzola. C’è sempre la possibilità che vengano recuperati in un secondo momento, ma mai come in questi casi vale l’antico proverbio «passata la festa , gabbato lo santo».

La Provincia, dal canto suo, ha confermato appieno i propri impegni prevedendo nel bilancio 2013 la copertura completa sia per la Milano – Desio – Seregno con oltre 18 milioni di euro  che per la Milano – Limbiate con circa 3 milioni di euro che comprendono anche la quota del Comune di Varedo. «Non esistono neppure i presupposti per ipotizzare un dirottamento dei finanziamenti verso altro – ha concluso Giordano – anche perchè la Regione ha da sempre riconosciuto il valore strategico di queste opere, inserendole nei programmi delle infrastrutture regionali, secondo un percorso completamente indipendente dall’evento Expo».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi