25 Novembre 2020 Segnala una notizia

Osnago: una finta esplosione nucleare per protesta contro l’atomica

11 Giugno 2013

Una sirena, decine di persone immobili per minuti, guardando il cielo, o cercando di nascondersi, o restando nelle posizioni che avevano prima del suono, come se fossero stati pietrificati.

È quanto successe realmente il 6 agosto 1945 alle 8.15 del mattino, quando la bomba atomica little boy venne sganciata su Hiroshima radendo al suolo qualsiasi cosa nel raggio di 2 km e facendo morire all’istante 90.000 persone. In ricordo di quanto accaduto, sabato pomeriggio in Piazza Vittorio Emanuele a Osnago, si ripercorreranno quei momenti in una simulazione dello scoppio di una bomba nucleare in mezzo ai passanti, segnalando l’inizio con il suono di una tromba.

continua a leggere

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi