26 Novembre 2020 Segnala una notizia

Monza, contro gli sfratti protesta pure Garibaldi

19 Giugno 2013

monza-piazza-trento-striscione-foa-contro-gli-sfratti-mb“Garibaldi dice no agli sfratti”. Questa l’iniziativa che porta la firma del Comitato Monzese per il Diritto alla Casa e i ragazzi del collettivo autonomo Foa Boccaccio. Domenica, 16 giugno, oltre a un volantinaggio itinerante partendo dal Tribunale, sulla statua di Garibaldi è stato issato uno striscione.

 “Di questi tempi vedo (Garibaldi ndr) solo un governo di unità nazionale unito trasversalmente per far pagare la crisi al popolo, distruggere i diritti dei lavoratori e devastare i territori. Vedo una forte unità da destra a sinistra  quando si parla speculazione edilizia e cementificazione. Vedo unite da nord a sud mafie, banche e imprenditori. – questo è quanto si legge sulle pagine web della Foa – Oggi 18 giugno vedo unite anche tante città da Napoli e Roma a Torino e Milano passando per tante città della provincia in tutta Italia che gridano insieme basta agli sfratti, basta alla dittatura della rendita immobiliare e basta alla misure di austerità per rivendicare CASA e REDDITO”.

Stanco dei provvedimenti di sfratto per morosità emessi dal Tribunale di Monza, Giuseppe Garibaldi, con un piccolo aiutono, ha deciso di manifestare il prorprio dissenso esponendo lo striscione del Comitato Monzese per il Diritto alla Casa per dire “STOP SFRATTI e che la casa è di chi la abita e non di chi ci specula!”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi