03 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Autodromo, in ottomila hanno corso contro i tumori

10 Giugno 2013

lilt-formula-1-monza-corsa-9-giugno-2013-2-mbIl cielo che prometteva pioggia non è riuscito né a dissauderli né a spaventarli. Così, in oltre ottomila domenica mattina hanno partecipato alla 34esima edizione della marcia non competitiva “Formula 1”, organizzata in Autodromo dalla LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

Partenza alle 9.15 e quattro diversi percorsi di differente difficoltà tra cui scegliere: al nastro di partenza si sono presentate intere famiglie, bimbi nel passeggino, giovanissimi e meno giovani. Tutti uniti dalla volontà di fare del bene: il ricavato della manifestazione servirà infatti a finanziare l’assegnazione di borse di studio per il reparto di Oncologia medica dell’Azienda ospedaliera San Gerardo di Monza e per sostenere l’attività di prevenzione e diagnosi precoce che la LILT diffonde e sostiene negli Spazi Prevenzione, nelle scuole e nei comuni del territorio.

lilt-formula-1-monza-corsa-9-giugno-2013-marco-alloisio-mb«La prevenzione è la miglior terapia – ha dichiarato Marco Alloisio, medico oncologo di grande fama che ieri ha presenziato alla manifestazione – Con i fondi raccolti intendiamo promuovere la diffusione di stili di vita corretti, che abbattano il rischio di ammalarsi di tumore. Non si deve fumare, bisogna limitare l’assunzione di alcolici, oltre a svolgere una regolare attività fisica ed effettuare controlli periodici».

Oltre duecento i volontari che hanno partecipato all’evento: tra questi, come ormai da tradizione, anche i ragazzi dell’istituto alberghiero Olivetti, accompagnati dal professor Giovanni Comidi. Nella tarda mattinata si sono svolte le premiazioni e un riconoscimento è stato dato alla partecipante più giovane, la piccola Anna, di appena pochi mesi, che ha corso assieme alla sua mamma, e alla partecipante più anziana, la signora Olinda Gottardi, classe 1922.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi