28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Lavoratori Alcatel in piazza: paura per il nuovo piano

25 Giugno 2013

alcatel-sciopero1Ancora brutte notizie dai vertici Alcatel: il nuovo Ceo dell’azienda ha infatti annunciato un cambiamento di rotta della multinazionale con un taglio su investimenti e personale a livello mondiale di circa 2 miliardi di Euro.

E la paura ha dato vita ieri mattina a uno sciopero davanti alla sede di Regione Lombardia a Milano. Circa 400 lavoratori hanno chiesto risposte alle istituzioni.

“Abbiamo incontrato l’assessore regionale alle Attività produttive Mario Melazzini che ci ha promesso la convocazione di un tavolo urgente per parlare della questione entro metà luglio – spiega Claudio Cerri, segretario della Fiom Brianza – Prima delle elezioni sia regionali che nazionali i politici hanno parlato di agenda digitale e investimenti per il futuro: ora è il momento di mettere in pratica quanto promesso o tutto il comparto delle telecomunicazioni tra cui Alcatel-Lucent avrà delle pesanti ricadute”.

E la politica sembra l’unico soggetto capace di cambiare la direzione presa dai vertici aziendali: a metà di luglio i vertici della multinazionale franco-americana incontreranno il ministro per capire il reale margine di investimento previsto per l’Italia.

L’ipotesi di tagli al personale parla di un totale di 5.500 posti a rischio a livello planetario. Ancora poco chiaro cosa succederà in Italia, ma il mercato europeo è sicuramente quello più colpito dalla crisi.

In foto: una delle proteste condotte dai dipensenti Alcatel

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi