01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

La Settimana della Commissione

20 Giugno 2013

13 giugno 2013 – La Corte di Giustizia conferma la sua sentenza su Alitalia e respinge l’impugnazione di Ryanair
La Corte di Giustizia ha confermato la sentenza del Tribunale del 2012, in cui si qualificava come illegittimo il prestito di 300 milioni fornito dallo Stato italiano ad Alitalia, in quanto creatore di distorsioni all’interno del mercato unico. La Corte ha confermato anche la seconda parte della sentenza del Tribunale, in cui si riteneva lecita l’offerta della Compagnia Aerea Italiana («CAI»), per l’acquisto di alcuni beni di Alitalia, in risposta all’invito a manifestare interesse lanciato a questo scopo. Gli argomenti sollevati da Ryanair in merito a questa seconda decisione vengono quindi respinti.

http://europa.eu/rapid/press-release_CJE-13-72_it.htm

14 giugno 2013 – Rafforzamento dei legami commerciali con la Russia: Tajani a Mosca

Il Vicepresidente Antonio Tajani, Commissario all’Industria e all’Impresa, è partito per la Russia con una delegazione di diversi rappresentanti di imprese e di associazioni di categoria dell’Ue.

Questa “missione per la crescita” mira a sostenere le imprese europee, in particolare le piccole e le medie imprese (PMI), nei loro scambi con la Russia. Questo paese in rapida crescita è un partner importante per l’Ue e il rafforzamento dei legami commerciali tramite una cooperazione più intensa in materia di normazione, affari e turismo, costituisce un passo fondamentale per l’Unione.

http://europa.eu/rapid/press-release_MEMO-13-559_it.htm

14 giugno 2013 – Premio europeo per il giornalismo sulla salute 2013

La Commissione ha dato il via all’edizione 2013 del Premio europeo per il giornalismo sulla salute. Giornalisti provenienti da tutta l’Unione potranno parteciparvi, presentando degli articoli sul tema della salute, dell’assistenza sanitaria e dei diritti dei pazienti entro il 30 settembre 2013.

Questo prestigioso premio, giunto ormai alla sua quinta edizione, mira ad incoraggiare il giornalismo di qualità che riesce a sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della salute.

http://europa.eu/rapid/press-release_IP-13-536_en.htm

14 giugno 2013 – Il diritto alla protezione dei dati personali dei cittadini europei

A seguito dello scandalo sul programma PRISM, la Vicepresidente e Commissaria europea per la Giustizia Viviane Reding ha tenuto un discorso per spiegare in che misura la raccolta di dati personali da parte della compagnia americana di telecomunicazione Verizon. La Commissaria ha assicurato che le informazioni raccolte da Verizon riguardano solo i metadati, non il contenuto delle comunicazioni. Inoltre, riguardo al programma PRISM, Reding ha dichiarato che è diretto a cittadini non statunitensi che sono sotto inchiesta per terrorismo e crimini informatici.

http://europa.eu/rapid/press-release_SPEECH-13-536_en.htm

16 giugno 2013 – Proclamati i vincitori dell’edizione 2013 del premio dell’UE per il patrimonio culturale/Premi Europa Nostra

Nel 2002 la Commissione europea ha creato il Premio per il patrimonio culturale dell’Unione europea / Premio Europa Nostra. Questo premio da ormai undici anni riconosce le eccellenze nel settore dei beni culturali in Europa e garantisce loro una grande visibilità tra i professionisti e il grande pubblico.

I progetti premiati, quest’anno, il Porto degli idrovolanti di Tallinn (Estonia), il Teatro romano di Medellin (Spagna), lo Strawberry Hill di Twickenham (Regno Unito), il restauro dei macchinari del birrificio Wielemans-Ceuppens a Bruxelles (Belgio), l’Associazione per la promozione dell’arte e della cultura nella Germania dell’Est e il progetto SOS Azulejo in Portogallo.

Il vincitore del premio della giuria popolare, scelto a seguito di una votazione online, è il corpo centrale dei Propilei ad Atene, “un progetto esemplare che è riuscito […] a recuperare questo monumento emblematico della cultura europea”.

http://europa.eu/rapid/press-release_IP-13-542_en.htm

17 giugno 2013 – Occupazione: un aiuto concreto per le persone in cerca di lavoro

La Commissione si propone di aiutare le persone in cerca di lavoro migliorando l’efficienza dei servizi pubblici per l’impiego. L’efficacia di questi servizi è fondamentale in un momento in cui ci sono 26 milioni di disoccupati in Europa.

Per questo la Commissione vuole collegare i servizi pubblici per l’impiego massimizzando la loro efficacia mediante una più stretta cooperazione, per meglio venire incontro alle esigenze dei disoccupati e delle imprese.

Si vuole, infatti, istituire una piattaforma che consenta di confrontare le prestazioni dei servizi pubblici per l’impiego, d’individuare le pratiche migliori e di promuovere l’apprendimento reciproco.

http://europa.eu/rapid/press-release_IP-13-544_it.htm

18 giugno 2013 – Formare i docenti all’insegnamento

Il gruppo di alto livello per la modernizzazione dell’istruzione superiore europea ha pubblicato la sua prima relazione. Il documento si articola in sedici raccomandazioni agli Stati membri, per migliorare la qualità dell’insegnamento e dell’apprendimento nelle università. Tra i punti toccati, la richiesta di una formazione obbligatoria certificata per i professori universitari e delle scuole superiori, un occhio di riguardo alle capacità imprenditoriali degli studenti e la creazione di un’Accademia europea dell’insegnamento e dell’apprendimento.

Il gruppo di alto livello, istituito a settembre, si inserisce nella strategia della Commissione per modernizzare i sistemi d’istruzione degli Stati membri. Altri passi avanti in questa direzione sono, per esempio, il Processo di Bologna e il nuovo Erasmus per tutti.

http://europa.eu/rapid/press-release_IP-13-554_it.htm

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi