30 Novembre 2020 Segnala una notizia

Grillo, risorsa o problema? Ecco cosa dicono i M5S

11 Giugno 2013

grillo monza arengario 2012Un “mal di pancia” interno, esternato con parole dure. Sono quelle utilizzate dalla senatrice grillina Adele Gambaro in un’intervista a Sky Tg24, dove ha puntato il dito senza mezzi termini contro l’operato e le recenti critiche del leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, indirizzate al Parlamento: «Paghiamo i toni e la comunicazione di Grillo. Mi chiedo come possa parlare male del Parlamento se qui non lo abbiamo mai visto. È un problema».

Insomma, Beppe Grillo definito “un problema” da una grillina. Cosa ne pensano gli esponenti locali del Movimento? Beppe Grillo è ancora una risorsa?

Corbetta-gianmarco-M5SSenza Grillo il Movimento non esisterebbe – commenta Gianmarco Corbetta, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle – è una figura imprescindibile. E non ha un ruolo istituzionale. La mia lettura sul caso della senatrice Gambaro è semplice: ha voluto mettersi nella condizione di trovarsi libera dagli impegni anche di carattere economico presi col Movimento. Desidera essere messa alla porta. Se non capisci che lo stile di comunicazione di Grillo è preciso e studiato per canalizzare l’attenzione dei media e sollevare i problemi, allora è meglio uscire dal Movimento. Distanza di vedute tra parlamentari del Movimento e consiglieri 5 Stelle comunali o regionali? Non credo, per loro c’è una distanza fisica, che aliena dal territorio, un elemento oggettivo di difficoltà. Secondariamente non dimentichiamoci che sono persone che fino a qualche mese fa erano completamente avulse o quasi dalla scena politica, si sono ritrovate catapultate a Roma, con attenzioni mediatiche fortissime, probabilmente condizionanti. Sono sicuro che tra qualche mese la situazione tornerà a regime anche per loro.

fuggetta-nicola-testatina-5.stelle-monzaÈ assurdo che in questo paese – afferma Nicola Fuggetta, consigliere comunale del Movimento a Monza – si possa attribuire una colpa a Grillo. La situazione socioeconomica è evidente e non è certo scaricabile sulle spalle di Grillo che, anzi, ha il merito di avere aumentato la partecipazione dei cittadini alla vita politica e sociale. Quello che dice è giusto, lo trovo corretto nella sostanza, con toni che sono suoi, assolutamente personali. Parlamento? Non possiamo fare finta di non sapere che sono anni che il potere legislativo è nelle mani di poche persone, che vanno avanti con decreti legge che per la Costituzione sarebbero strumenti eccezionali.

emanuele sanaGrillo non è mai dannoso, – le parole di Emanuele Sana, consigliere comunale 5 Stelle a Lissone – e condivido i contenuti delle sue parole. I toni? Sappiamo che lui è un battitore libero, non è candidato, non ha alcun ruolo istituzionale. Se siamo qui, se rappresentiamo i cittadini nei consigli e nelle amministrazioni, oltre che nel Parlamento, non dobbiamo dimenticarci che lo dobbiamo anche alla straordinaria forza d’urto di Beppe Grillo. E poi, andiamo a leggere bene cosa dice. La nostra senatrice ha sbagliato l’interpretazione, Grillo non ha criticato il Parlamento, ha criticato l’operato e il ruolo del Parlamento di questi ultimi anni. E comunque, se abbiamo un problema, non chiamiamo Beppe Grillo e non lo critichiamo in televisione, ma ne discutiamo all’interno del Movimento.

In foto: Beppe Grillo all’Arengario di Monza nel 2012.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi