28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Desio, contro ATM nasce il “tweetbombing”

12 Giugno 2013

tram-desioI desiani non ne possono più di quei binari del tram inutilizzati da un anno e passa, da quando è stato soppresso il vecchio tram che attraversava il cuore della città. Non è un fatto estetico, è un fatto di sicurezza.

Perchè quelle rotaie che tagliano via Garibaldi e corso Italia, l’arteria principale del territorio nonché il viale “dello shopping” e degli eventi, sono un reale, concreto, pericolo pubblico. In questi mesi sono decine gli incidenti avvenuti per colpa di quegli ostacoli.

A farne le spese in particolare ciclisti e motociclisti, che devono fare gli equilibristi in un fazzoletto di asfalto, per evitare di finire nelle rotaie, volando, o contro qualche auto. Solo ieri sera, quando c’erano anche i negozi aperti fino a tardi per l’evento di “Cosmo Desio”, tre incidenti, con altrettanti feriti.

Da qui, le segnalazioni di alcuni cittadini, su twitter. E l’idea, lanciata dal Comune stesso, attraverso il suo profilo twitter: “Perchè non facciamo una campagna di tweetbombing ad Atm per farli togliere?”, è stata la proposta agli altri desiani twittanti. Detto, fatto: è partito un bombardamento di richieste inviate all’indirizzo dell’Azienda dei trasporti milanese (@atm_informa) per togliere i binari o quantomeno coprirli e metterli in sicurezza, finchè non si possono rimuovere. Operazione del resto già avviata nella vicina Nova. La parola chiave è proprio #ATMtogliibinari.

Una sperimentazione interessante, di nuove forme di “petizione” online….servirà?

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi