27 Novembre 2020 Segnala una notizia

Assessore del Tenno: “Liberate i piccoli appalti dal Patto di Stabilità”

18 Giugno 2013

Del-Tenno-Murizio-ass-regione-lombardiaLiberare gli appalti piccoli dai lacci del patto di stabilità. La proposta è stata lanciata ieri mattina dall’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Maurizio Del Tenno, durante al convegno ‘Infrastrutture e mercato dei lavori pubblici, Il futuro del territorio Brianteo’, organizzato da Assimpredil Ance, alla Camera di commercio di Monza.

L’effetto che questa soluzione potrebbe avere sull’economia è sintetizzata dai dati forniti dal Pirellone in merito ai cantieri bloccati: solo in Brianza sono ben 171, per un valore di circa 36 milioni di euro. Ovviamente, perché ciò accada è necessario il via libera della Ue.

«Pedemontana si farà per intera, per lotti e come previsto – ha detto l’assessore -, ma adesso bisogna pensare anche a far continuare i cantieri delle opere cosiddette minori, che fanno lavorare le imprese del territorio, quelle Pmi che sono alla base della nostra economia. Bisogna intervenire soprattutto laddove i Comuni non riescono a causa del Patto di stabilità anche per quanto riguarda la manutenzione: è inutile continuare a costruire grandi opere, se poi ci sono gallerie che crollano, come il caso della Ss6, e voragini nelle strade».

Per favorire la ripartenza delle piccole opere Regione Lombardia ha fra l’altro concesso ai Comuni una proroga per la realizzazione dei Piani di governo del territorio, rendendosi disponibile ad aiutare le piccole Amministrazioni nella loro stesura. In base a uno studio di Ance, questa proroga sbloccherebbe 3000 cantieri in Lombardia, per un valore di 500 milioni di euro.

Le cosiddette grandi opere però non sono state abbandonate. «Dopo avere raggiunto il closing finanziario di Brebemi ad aprile – ha aggiunto l’assessore – a breve, grazie al Decreto del fare approvato domenica dal Governo, potremo sciogliere il nodo di Teem e concentrarci così sul sistema infrastrutturale lombardo, la Pedemontana appunto». Grazie al Decreto del fare, inoltre, sono stati stanziati inoltre 55 milioni di euro per la Rho-Monza.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi