28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Animali in condominio: Lav Monza saluta la nuova legge

20 Giugno 2013

volontari-lav-monza-brianza-mb“Le norme del regolamento condominiale non possono vietare di possedere o detenere animali da compagnia”. La LAV (Lega Antivivisezione) di Monza e Brianza saluta con piacere l’approvazione dell’articolo 16 della Legge 220/12, entrato ufficialmente in vigore lo scorso martedì 18 giugno.

Nel corso di una conferenza stampa organizzata nel pomeriggio di martedì alcuni volontari della sezione locale di LAV hanno illustrato le principali novità della riforma, che si applica non solo a cani e gatti, ma anche ad altri animali domestici come conigli o galline. «Finalmente diventa proibito proibire – ha spiegato Ivan Della Bella, uno dei fondatori di LAV Mb – cadono così tutte le limitazioni o i divieti relativi al possesso di animali domestici. Gli animali potranno usufruire anche delle zone condominiali comuni, a patto che adottino comportamenti adatti e adeguati alla civile convivenza. L’unico neo riguarda gli inquilini in affitto: saranno i proprietari dell’appartamento a decidere se gli affittuari potranno tenere un animale».

L’incontro ha fornito ai volontari anche l’occasione per presentare una nuova iniziativa, nata dalla sinergia tra la onlus e L’Erbolario, storica azienda amica degli animali: si tratta di una raccolta volta a riformare la Legge 281/91, sulla tutela degli animali d’affezione e sulla prevenzione del randagismo. Per conoscere e sostenere l’iniziativa consultare il sito www.lav.it.

In fotografia, da sinistra, Liliana Marelli, Ivan Della Bella e Marinella Stucchi, accompagnati dalla dolcissima Stella, uno dei 2700 beagle che la scorsa estate sono stati salvati dall’inferno di Green Hill.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi