28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Presi due estorsori: volevano 9mila euro

20 Maggio 2013

carabinieri-indagini-mbVolevano novemila euro in contanti per lasciarlo in pace, ma lui, un imprenditore quarantenne ha deciso di denunciare i suoi strozzini alle forze dell’ordine facendo arrestare per i reati estorsione aggravata e lesioni due pregiudicati residenti a Roncello e Mezzago.

Le telefonate di minacce erano iniziate a marzo e continuate fino ad aprile. La vittima, un imprenditore di Cornate, all’ennesima richiesta di denaro, 9mila euro in contanti in cambio della sua incolumità, ha deciso di denunciare tutto ai Carabinieri della Compagnia di Vimercate che hanno predisposto un appostamento sul luogo dello scambio di denaro.

Al momento della consegna, in un parcheggio pubblico di Cornate, i due pregiudicati, Z.G. classe 1980 nato a Caltanisetta ma residente a Roncello (dove gestisce un locale pubblico) e M.T. nato a Crotone, classe 1974, residente a Roncello, hanno iniziato a malmenare il 40enne accusandolo di non avergli portato tutto il denaro richiesto. Vista la piega presa, i carabinieri hanno deciso di intervenire e di ammanettare i due strozzini, trovati in possesso dei 9mila euro appena ricevuti.

L’imprenditore, che ha riavuto il suo denaro, è stato ricoverato all’ospedale per un lieve trauma cranico per i pugni subiti. Ne avrà per 15 giorni. I due malviventi si trovano ora nel carcere di Monza in attesa di giudizio.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi