25 Novembre 2020 Segnala una notizia

Via Bergamo, la pioggia battente rallenta il cantiere

24 Maggio 2013

monza-cantiere-lavori-tribunale-mbSottopasso di via Bergamo ancora fermo al palo. Lo scorso gennaio il Comune aveva annunciato la ripresa dei lavori per la realizzazione del tunnel ciclo pedonale per il 1 marzo. Tuttavia, fra un acquazzone e l’altro siamo oramai arrivati alla fine di maggio, ma i lavori sono sempre fermi. Si agitano invece molto i residenti e i commercianti della zona che da mesi patiscono la presenza del cantiere e la divisione in due di via Bergamo proprio per colpa dei lavori.

Il passaggio a livello è stato chiuso nel febbraio 2013. La decisione è stata presa dall’ex amministrazione comunale targata Pdl e Lega dopo che in quel punto si erano verificati quattro incidenti mortali, quattro pedoni travolti dal treno in cosa mentre attraversavano le rotaie, dopo essere sgattaiolati sotto le sbarre abbassate. Dopo mesi di manovre preliminari legate allo spostamento dei sottoservizi e del collettore fognario, il momento di entrare nel vivo dell’intervento con lo scavo vero e proprio sarebbe dovuto arrivare lo scorso marzo. A quanto pare però la pioggia battente di queste settimane ha provocato dei ritardi anche sul crono programma del progetto: secondo le indicazioni dei tecnici, la realizzazione del sottopasso dovrebbe essere completata nel giro di un anno a partire dalla ripresa dei lavori.

foto d’archivio “Lavori in corso”

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi