25 Novembre 2020 Segnala una notizia

Monza a caccia di sprechi: mense scolastiche sotto indagine

5 Maggio 2013

mesa-scuola-2Settemila pasti in un giorno per un totale di un milione e mezzo in un anno. Sono questi i numeri delle mese scolastiche a Monza. Numeri importanti. Numeri che tuttavia secondo l’assessore alla Istruzione e ai Servizi scolastici, Rosario Montalbano, potrebbero anche nasconderne altri. Quali?

I pasti sprecati. L’assessore sta infatti progettando di far partire di comune accordo con l’azienda titolare dell’appalto un’indagine conoscitiva per verificare se e quanti piatti non vengono mangiati, che fine fanno e se è possibile recuperarli e come.

Montalbano-Rosario-assessore istruzione-monza-mb«Diciamo subito che la sensazione generale non è negativa – spiega l’assessore -. Di sprechi ce ne saranno sicuramente, ma non ritengo siano tali da suscitare allarme». In particolare, la situazione sembra essere sotto controllo nelle scuole materne ed elementari dove vengono serviti i pasti solo agli alunni presenti.

Diverso invece il discorso per le scuole medie, dove è più probabile registrare sprechi e dove l’assessore vorrebbe avviare una serie di accertamenti. «Non siamo in grado di quantificare – prosegue Montalbano -. Posso però dire che non sono preoccupanti e che comunque intendiamo fare una serie di verifiche per capire se ce ne sono e quanti sono».

Per il momento, l’assessore fa affidamento a un metodo empirico ma sicuro: ai bambini che l’avanzano, gli insegnanti infilano la frutta in tasca.

In foto Rosario Montalbano

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi