01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Limbiate, per evitare lo sfratto dà fuoco alla casa

15 Maggio 2013

carabinieri-auto-mbI carabinieri di Desio hanno arrestato G.M., 70 anni, per incendio doloso. L’uomo ieri mattina ha cosparso di benzina e dato fuoco all’alloggio comunale di via Montegrappa dove viveva da una vita.

E dove, dopo che per 20 anni non ha pagato regolarmente l’affitto e tutte le spese, in gennaio gli è arrivato lo sfratto esecutivo. Ieri alle 9, appena arrivato un addetto dell’ufficio tecnico per sbaraccare il suo mobilio rimasto all’interno, lo sconsiderato ha appiccato il fuoco. Poi è fuggito. Sul posto sono dovuti arrivare i pompieri di Desio e Seregno. Due famiglie sono dovute evacuare. I carabinieri si sono messi a caccia del fuggitivo, trovandolo nella notte e serrandogli le manette ai polsi.

L’uomo era già noto in città per avere inscenato clamorose proteste davanti al Comune, incatenandosi e mettendosi a dormire su un materasso. Il 23 gennaio una trentina di persone dei comitati di base aveva persino manifestato in sua difesa.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi