03 Dicembre 2020 Segnala una notizia

L’Europa lancia il nuovo sistema di navigazione satellitare

20 Maggio 2013

Strade senza incidenti, trasporti eccezionali in sicurezza e possibilità di navigazione costiera senza pericoli. Sembra fantascienza ma può diventare realtà grazie al Sistema di navigazione satellitare europeo.

L’industria spaziale europea si sta affermando come uno degli strumenti principali al servizio dei cittadini europei e l’Unione continua nell’opera di promozione. Lo scorso 14 maggio è stato inaugurato il nuovo centro per il Sistema globale di navigazione satellitare (GNSS), con sede in Spagna, a Madrid. Il Centro è dedicato a Loyola de Palacio, ex Commissaria europea che aveva fortemente caldeggiato il progetto satellitare globale Galileo.

Ma, effettivamente, in cosa consiste il nuovo strumento di navigazione?

Il sistema GNSS mira ad accompagnare l’evoluzione del programma Galileo, monitorando lo stato di avanzamento dei satelliti e a collezionare ed elaborare i dati inviati dai satelliti. Una sorta di interfaccia tra il sistema di navigazione Galileo e le comunità di utilizzatori finali del servizio: i cittadini.

Particolare riguardo, inoltre, è stato riservato ai fruitori di natura commerciale, i quali potranno, in tempo reale e con un apposito meccanismo di combinazione dei segnali, avere aggiornamenti sullo status delle proprie merci, sulla condizione dei trasporti, sulla qualità delle vie di comunicazione, sviluppando così prodotti più avanzati. In sostanza, un maggiore flusso i dati, per una migliore accuratezza delle informazioni autenticate. L’ambizioso progetto, però, non avrà solo applicazioni dirette sulla vita quotidiana dei cittadini europei. In un’ottica di lungo periodo, il progetto vuole rendere possibile la fornitura di servizi condividendo ricerca, sviluppo e sapere industriale per ciascun segmento di mercato. Si vuole inoltre fornire sostegno agli sviluppatori di applicazioni e prodotti, specie nei segmenti chiave del mercato.

Nella società globalizzata dei servizi e delle telecomunicazioni, l’Europa ha predisposto un nuovo strumento all’avanguardia, per agevolare la fornitura, quantitativamente e qualitativamente avanzata, di informazioni, riconfermando il suo impegno per la sicurezza e lo sviluppo delle attività commerciali e per il benessere di tutti i cittadini.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi