01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Le Foppe di Cavenago diventano un’oasi per tutti

12 Maggio 2013

parco-rio-vallone-foppe4Il parco del Rio Vallone comincia la sua rinascita, valorizzando un paradiso naturalistico come quello delle Foppe a Cavenago Brianza.

Un’area umida artificiale che in 30anni è diventata una dei luoghi con una concentrazione di biodiversità faunistica e floreale più unica che rara in Brianza.

Un’oasi di verde e tranquillità altamente frequentata dai cittadini di Cavenago e della vicina Ornago che andrebbe curata e mantenuta intatta. In questo senso si sta muovendo parco-rio-vallone-foppe1l’amministrazione del Parco del Rio Vallone che ha iniziato a risistemare l’area, chiudendo l’accesso diretto delle auto alla zona verde e creando un sentiero con cartellonistica per guidare i visitatori.

Molto più importanti gli interventi fatti e che verranno eseguito sulla flora: “Abbiamo chiuso l’accesso alle auto e sistemato un parcheggio nelle vicinanze dell’ingresso da via Cascina Sofia – afferma Massimo Merati, direttore tecnico del Parco –. Inoltre abbiamo rimesso a nuovo la staccionata che porta al laghetto e piantumato il viale con Prunus Cerarus colmando i vuoti presenti. Ripiantumeremo anche lungo le aree boschive esistenti, pulendo per quanto possibile il sotto bosco. Anche intorno alle Foppe, verranno preservate delle piccole piante a rischio estinzione presenti ed eliminate le piante infestanti”.

L’osservatorio faunistico è invece già completamente risistemato e a breve verranno eliminati alcuni elementi di disturbo del paesaggio, come una vecchia condotta di approvvigionamento dell’acqua.

parco-rio-vallone-foppe3Ma il parco del Rio Vallone, che vive grazie ai contributi dei comuni che ne fanno parte e ne sono soci, potrebbe subire il contraccolpo della crisi: “Non riesco a pensare ad un parco senza i comuni come soci – afferma il direttore Merati – senza questi contributi andremo verso una situazione drammatica che vedrebbe scomparire le molteplici attività ludiche ed educative del parco: al programma educativo ambientale di quest’anno hanno aderito 75 classi coinvolgendo centinaia di bambini del circondario. Oltre 1100 persone hanno seguito i nostri corsi, le nostre visite guidate e la “Fattoria per bambini”: dobbiamo garantire ancora tutto questo”.

Sabato 11 è andata in scena l’Asparalonga, l’ormai consueta biciclettata-passeggiata che da Cavenago e Sulbiate raggiunge le “Spargere” di Mezzago, dove appunto si pranza con l’asparago rosa. Ieri invece è stato dato spazio a bimbi con il laboratorio all’aperto di “Con il naso all’insù”.

Per maggiori informazioni: iniziative@parcoriovallone.it.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi