24 Novembre 2020 Segnala una notizia

Lazzate, patto sicurezza. Bordonali visita il borgo

14 Maggio 2013

lazzate visitabordonaliÈ arrivata a bordo di una Peugeot grigia, «altro che auto blu», come hanno rimarcato le decine di leghisti ad attenderla.

L’assessore regionale alla Sicurezza, Simona Bordonali, ha fatto tappa a Lazzate, per una vista del borgo e per incontrare i gruppi volontari di sicurezza locali, Polizia provinciale, Polizia locale, Gev e gli attivisti delle ronde di controllo.

Accompagnata da Massimiliano Romeo, consigliere regionale, e da Andrea Monti, assessore provinciale, il neoassessore lombardo ha cominciato il tour che accompagnerà l’ormai imminente firma del Patto per la Sicurezza, voluto da Regione ed esteso ai comuni lombardi aderenti.

Il tema, ça va sans dire, la sicurezza. Romeo ha ricordato l’iter dell’accordo, «che era pronto già a settembre e che con la caduta dell’allora giunta Formigoni è stato rimandato ad oggi. Aumentare i controlli, coadiuvare le forze dell’ordine sul territorio e coinvolgere maggiormente la Polizia provinciale, la quale ha competenze ambientali, il terreno dove si muovono le organizzazioni malavitose».

30 mila euro, a tanto ammonta il fondo regionale per il Patto sicurezza. «Abbiamo fatto quello che ci ha chiesto il territorio, – ha commentato Bordonali – più controlli e una formazione attenta della Polizia locale, perché le necessità dei cittadini sono in continua evoluzione».

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi