25 Novembre 2020 Segnala una notizia

Horner al Parco di Monza per vedere i dinosauri

6 Maggio 2013

dinosauri-monza-mostra-mbDa Jurassic Park al Parco di Monza. Il salto è meno complicato di quello che si possa credere visto che il polmone verde ospita da marzo la mostra «Dinosauri in carne e ossa», organizzata dall’Associazione Paleontologica Parmense (www.paleofans.com) con la collaborazione del Consorzio di gestione della Villa Reale.

E che a aumentare l’atmosfera del celebre film realizzato da Steven Spielberg ha contribuito lunedì mattina la visita di Jack Horner,  uno dei paleontologi più famosi del mondo e consulente del regista per la produzione della pellicola.

Horner è arrivato a Milano per partecipare ad alcuni incontri e Alessandro Carpana, presidente dell’associazione, ha colto al volo l’occasione invitandolo a Monza per una visita all’esposizione. Nel prato accanto a Villa Mirabello sono stati esposti circa 40 esemplari, tutti realizzati in vetroresina. L’elenco comprene il velociraptor, un armadillo, un bradipo, un mammuth e anche lo scoiattolo diventato famoso grazie al film della Warner Bros.

Horner, uno che studia i dinosauri da una vita, è rimasto a bocca aperta, come un bambino qualisiasi. «Sono stati realizzati benissimo» ha commentato Horner, proseguendo poi con alcuni aggiornamento sui suoi studi. In particolare su quello che vorrebbe ricreare il terribile T – Rex agendo sullo sviluppo di un’innocua gallina. «Gli uccelli sono tutti animali preistorici – spiega Horner – e l’embrione del pollo ha le caratteristiche più simili: denti che poi diventano un becco, artigli che si trasformano in ali e le zampe».

In attesa della nascita del primo «pollosauro» della storia, la mostra sta andando alla grande. Dal giorno dell’inaugurazione, lo scorso 1 marzo, ha fatto registrare 40 mila presenze. I curiosi e gli amanti del genere hanno tempo fino al 28 luglio.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi