04 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Cogliate al voto: tutti pronti per lo sprint finale

22 Maggio 2013

cogliateCinque giorni e anche Cogliate avrà il suo nuovo sindaco: Minoretti, Basilico e Campi hanno ormai sparato tutte le cartucce a loro disposizione e i giochi sembrano ormai conclusi. A sconquassare gli equilibri in campo c’è stato però l’arresto di Giovanni De Michele, capolista della lista civica Uniti per Cogliate.

Soddisfatto di quanto fatto fino ad ora è Andrea Basilico, candidato sindaco della Lega nord, Pdl e Lista Civica Nuova Cogliate, pronto a portare nuova linfa in una coalizione uscita un po’ acciaccata dall’ultima esperienza amministrativa: “Ormai siamo alla dirittura d’arrivo: manca meno di una settimana e quello che doveva essere andrea-basilico--elezioni-cogliatefatto in campo elettorale è stato fatto – afferma Andrea Basilico – è la prima volta che mi candido a sindaco e devo dire che la tensione sta salendo con l’avvicinarsi dei giorni dell’elezione. Riguardo all’arresto di De Michele di Uniti per Cogliate, non voglio parlare di questa situazione: umanamente spero per De Michele le accuse si rivelino infondate. Per quanto riguarda l’aspetto politico non voglio fare il giustizialista e accusare il mio avversario politico di quanto successo: l’unica cosa che posso dire è che ci vuole molto prudenza nel scegliere i propri consiglieri, soprattutto se questi sono stati proposti in caso di elezione ad assessore all’urbanistica”.

Ma anche Minoretti, candidato sindaco per Uniti per Cogliate, ostenta tranquillità, anche dopo il ciclone giudiziario che ha portato agli arresti domiciliari il capolista: “Con serenità attendiamo il voto di del 26 e 27 sapendo di aver mostrato a tutti il noMinoretti-Giuseppe---Uniti-per cogliatestro programma – afferma Giuseppe Minoretti, di Uniti per Cogliate – certo l’arresto di Giovanni De Michele, presente nella nostra lista, potrebbe portare qualche cittadino a confondere la nostra lista civica con un fatto che non ha nulla a che fare con noi. Umanamente sono vicino a De Michele, ma sono anche sicuro che se verrà eletto darà subito le dimissioni. In caso di sconfitta saremo pronti a stringere la mano al vincitore e fare la nostra parte all’opposizione senza fare le vittime e senza usare come capro espiatorio la vicenda. Riguardo alla delega di assessore all’Urbanistica che sarebbe dovuto ricadere su De Michele in caso di vittoria, non abbiamo ancora scelto un possibile successore: ora pensiamo a vincere e dopo penseremo anche al resto”.

Potrebbe essere la “squadra rivelazione” di questa tornata elettorale, la lista civica “Per Sandalmazi“. Lo stesso candidato sindaco Oriano Campi,oriano campi-per sandalmazi parla di una tornata elettorale ancora molto incerta e che potrebbe avere delle sorprese: “Sono soddisfatto della campagna elettorale fatta fino ad ora e che si concluderà venerdì sera – afferma Oriano Campi, candidato sindaco per la lista civica “Per Sandalmazi” -. Abbiamo deciso di girare tutta la città con il nostro gazebo itinerante per stare a contatto con tutti i cittadini. Riguardo al risultato politico di domenica, credo che ancora sia tutto in biblico: non c’è un favorito sulla carta e credo che tutti possiamo farcela. Certo su queste elezioni peserà l’arresto del candidato Giovanni De Michele: credo che la lista Uniti per Cogliate possa avere una flessione di voti anche del 20%, ma d’altro canto i cittadini non si sono dimenticati anche di come l’ultima amministrazione di centrodestra sia caduta e credo che anche questo peserà molto”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi