30 Novembre 2020 Segnala una notizia

Arcore, contro i ladri un impianto di videosorveglianza (funzionante!)

28 Maggio 2013

Telecamera MBQuella che fino a qualche settimana fa sembrava solo un’idea lontana ora sta prendendo sempre più piede. Pochi giorni fa infatti il sindaco di Arcore Rosalba Colombo e le forze dell’ordine locali hanno sondato il terreno per un ipotetico impianto di videosorveglianza.

Impianto quanto mai necessario vista la recente ondata di criminalità e la quasi totale inutilità dell’attuale sistema di telecamere (con immagini decisamente difficili da decifrare).

La delegazione arcorese formata dal primo cittadino, dal maresciallo dei carabinieri Giovanbattista Torri e dal comandante della Polizia Locale Marco Bergamaschi ha fatto visita al comando della locale di Usmate, che da tempo si è dotata di un maxi impianto di videosorveglianza. Cinquanta occhi elettronici di ultima generazione, accesi 24h al giorno e posti nei punti strategici del paese. Impianto in grado di registrare le targhe dei veicoli in entrata e uscita dalla città.

Ad Arcore in realtà un impianto ci sarebbe anche: una ventina di telecamere installate nel 2007 grazie ad un finanziamento regionale ma rese inservibili dalla scarsa qualità delle immagini fornite. Ecco perché la Giunta Colombo sta studiando un piano d’azione per fornire il paese di un nuovo sistema di sicurezza.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi