26 Novembre 2020 Segnala una notizia

Teatro Manzoni: pupazzi e musica con la fiaba “La gatta Cenerentola”

16 Aprile 2013

Gatta-Cenerentola-Manzoni2013Appuntamento per i più piccoli domenica 21 aprile alle ore 16.00 al Teatro Manzoni di Monza. In scena Fabiana Ricca e Beppe Rizzo in “La gatta Cenerentola”, fiaba tratta da Giambattista Basile con pupazzi e musica dal vivo per bambini dai 5 ai 10 anni.

Tutti conoscono la storia di Cenerentola, ma pochi sanno che ne esiste una versione più antica, italiana, che ha come protagonista una bambina di nome Zezolla.
Zezolla non ha una sola matrigna, ne ha due. Non ha due sorellastre, ma sei. Inoltre non è una bambina perfetta, anche a lei, come a tutti, capita di commettere degli errori. Nonostante queste differenze, anche Zezolla, come Cenerentola, cade in disgrazia e viene segregata e disprezzata all’interno della sua stessa famiglia. Queste avversità, per quanto dure da sopportare, non sono però gratuite, anzi; trovarsi a fronteggiarle la renderà forte e le darà fiducia in se stessa. Così, poco a poco, Zezolla, il cui soprannome è Gatta Cenerentola, per il suo andarsene randagia, sola e selvatica, per le cucine, col volto sporco di cenere, da fanciulla diventerà ragazza e poi adulta. Grazie al sostegno delle fate dell’isola di Sardegna, Zezolla riuscirà nel difficile compito di affrontare il mondo fuori dall’angusto contesto familiare e a capire che anche se la sua vita non può essere una fiaba, sarà, pur sempre, una bella vita da vivere. Chissà che magari un giorno non sia proprio lei, Zezolla, a raccontare una fiaba alla propria figlia, perché, come era accaduto a lei, ne possa un giorno far tesoro.

Gatta-Cenerentola1-Manzoni2013Progetto Fiaba Popolare Italiana

Il progetto nasce con l’idea di cercare un nuovo modo per raccontare la fiaba italiana attraverso il teatro dei burattini, nel tentativo di avvicinare queste tradizioni di origine popolare al pubblico contemporaneo. “La Gatta Cenerentola” si ispira a una delle fiabe de Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile (1634), fondamentale per essere una tra le più antiche e coerenti registrazioni del narrato popolare italiano di tradizione orale. Opera che, in epoca romantica, fu a sua volta fonte di buona parte dell’invenzione fiabesca europea (Perrault, fratelli Grimm, Brentano, Andersen e altri). L’allestimento coniuga la presenza di due narratori a quella di pupazzi e figure animate, con il coinvolgimento del pubblico attraverso musica e canzoni.

2012 – Premio Miglior Spettacolo Festival “Giocateatro”

XVI° Festival-Vetrina “Giocateatro” – Torino
Spettacolo La Gatta Cenerentola
Motivazioni: «Per aver saputo fondere linguaggi diversi e per la scelta della fiaba di Basile, interessante ed originale. Per la bravura degli attori e per la bravura dei pupazzi»

Trailer dello spettacolo: http://youtu.be/1c27ZoII1RM
Sito web della compagnia: http://www.oltreilponte.it/home/home.htm

{xtypo_rounded2} BIGLIETTERIA, Via Manzoni 23, Monza
039.386500
Orari di apertura: dal martedì al sabato 10.30-13.00 e 15.00-18.00
Acquisto on-line: www.teatromanzonimonza.it
La biglietteria apre 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

PREZZI DEI BIGLIETTI
BIGLIETTI INTERI acquistabili anche on-line € 7,00
BIGLIETTI RIDOTTI acquistabili solo in botteghino mediante l’attestato di riduzione (diversamente abili, fan facebook e chi si presenta in botteghino con il biglietto del precedente spettacolo “L’albero”) € 5,00 {/xtypo_rounded2}

Fonte (e foto) Ufficio Stampa Teatro Manzoni Monza

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi