30 Novembre 2020 Segnala una notizia

Senza stipendio, operaio minaccia di gettarsi nel vuoto

14 Aprile 2013

gru- generica-mbA trenta metri di altezza per oltre 5 ore: questa la clamorosa protesta inscenata oggi, lunedì 15 aprile, da un operaio 52enne di Carate Brianza che, dalle ore 8 alle ore 13, si è arrampicato su una gru in viale Fulvio Testi a Milano.

Problemi di natura economica: questa la motivazione che ha spinto l’operaio, di origine calabrese, a compiere tale gesto. Oltre al mancato rinnovo del contratto, l’uomo sostiene di dover ricevere dalla ditta per la quale lavorava stipendi arretrati per un valore di oltre 10mila euro (a partire da ottobre 2012). Sul posto oltre ai vigili del fuoco, sono intervenuti anche gli uomini del 118 e della polizia.

Non è la prima volta che l’operaio compie un gesto di questo tipo: l’8 aprile scorso si era arrampicato su una gru in via Adua a Seregno. L’uomo, licenziato da un’impresa di Carate Brianza che ha chiuso qualche mese fa per via della crisi, si era arrampicato verso le ore 8. Sul posto erano intervenute le forze dell’ordine che avevano condotto la trattativa fino a poco prima delle ore 13, quando il 52enne si era deciso a scendere. Stessa scena, ma nel mese di marzo, a Figino Serenza.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi