27 Novembre 2020 Segnala una notizia

Patto di stabilità, agevolazioni per i creditori del Comune

3 Aprile 2013

thumb Monza-comune-MBIl Comune di Monza tende la mano ai suoi creditori. La crisi morde e il patto di stabilità vincola i conti delle amministrazioni pubbliche a norme rigide. Così, la giunta municipale ha deciso di adottare alcune misure a sostegno dei suoi fornitori.

 In particolare, sta per concludere un accordo con alcune banche del territorio che dovrebbero garantire un anticipo fino al 100% della somma.

La delibera che dà il via all’operazione è già stata adottata e nelle prossime ore l’assessore al Bilancio, Debora Donvito, incontrerà i responsabili di alcune banche per vedere se è possibile raggiungere un accordo.

È una soluzione già adottata da chi ci ha preceduto – spiega l’assessore -. Crediamo che in questo modo i creditori del Comune possano essere facilitati. Ovviamente, pagheranno alla banca una percentuale per il servizio».

Complessivamente, l’amministrazione monzese ha debito per 25 milioni circa.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi