26 Novembre 2020 Segnala una notizia

Il Parco sotto assedio, la carica dei 90 mila

14 Aprile 2013

parco-di-monza-gente-mbParco sotto assedio nel fine settimana. Fra sabato e domenica sono state registrate fra le 80 e le 90 mila presenza. I circa 2 mila posti auto disponibili sono stati sempre esauriti. L’afflusso straordinario è stato determinato da quattro elementi concomitanti: il sole, la mostra dei dinosauri che ha fatto registrare 8 mila presenza, una mostra fotografica al Serrone e una gara all’autodromo.

Viabilità attorno al Parco paralizzata. All’interno, invece, tutto bene: solo due tentativi di accendere barbecue. Insomma, il primo fine settimana di bel tempo e temperature miti, ha provocato un vero e proprio assedio. Ragazzi, coppie, famiglie, tutti alla ricerca di un po’ di verde e un po’ di relax. Il direttore del Consorzio, Lorenzo Lamperti, si è detto soddisfatto per come sono stati gestiti i due giorni.

La grande quantità di gente ha reso molto difficile controlli e viabilità. Alla fine, però, non si sono verificati grandi problemi. Solo in due circostanze protezione civile e Gev hanno intercettato due tentativi di accendere due barbecue. Gli autori sono stati fermati e immediatamente dissuasi dall’andare oltre. Tuttavia, il grande afflusso e la sostanziale mancanza di problemi ha portato a galla una domanda relativa a una polemica di qualche settimana fa: ma se il Parco è in grado di sopportare 90 mila persone in due giorni, perché non dovrebbe fare altrettanto con un concerto di rock and roll?

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi