23 Novembre 2020 Segnala una notizia

Moto club Vimercate: la stagione amatoriale inzia alla grande

23 Aprile 2013

motoclubcimercate-leonardisE’ iniziata la nuova stagione per il Motoclub Vimercate impegnato con il Team Spring di Matteo Colombo nel Trofeo Italiano Amatori con la prima gara sul Circuito “Marco Simoncelli” di Misano Adriatico ed è’ iniziato in maniera più che soddisfacente per il sodalizio vimercatese.

Paddock completamente occupato cosi’ come le griglie in pista che ancora una volta danno merito all’organizzazione dell’azzeccata formula del trofeo monomarca Metzeler: oltre al Trofeo Amatori sono in programma il Trofeo Bridgestone, la Michelin Power Cup, la Coppa Italia GP 125 e 250 cc., la pre-GP riservata ai giovanissimi, insomma giornata piena. Presente per seguire il proprio team, il “SIC 58 squadra corse”, Paolo Simoncelli padre del grande Marco.

Tre i piloti impegnati nella classe 1000 Base: Nicola Leonardis e “Brown” (il pilota preferisce correre sotto pseudonimo) con le BMW S1000RR e Omar Ranghetti con la Yamaha R1.

Tutti i presenti erano consapevoli che la sola sessione di prove valida sarebbe stata quella della mattina, le previsioni meteo davano certa la pioggia e cosi’ e’ stato: i nostri piloti erano ben piazzati con Leonardis dodicesimo (molto buono il suo tempo 1.52.877) con “Brown” subito dietro a 753 millesimi che pero’ ha fatto registrare la velocita’ piu’ alta al “curvone” ben 246 km/ora; Ranghetti (sedicesimo) e’ stato autore di una performance straordinaria abbassando il suo giro personale di ben 4 secondi dopo la messa a punto della Yamaha da parte del team manager Matteo Colombo  che gli ha dispensato anche consigli di guida rivelatisi molto utili.

La gara e’ partita con pista praticamente asciutta anche se fredda; Leonardis al solito non parte bene e perde cinque posizioni, mentre “Brown” in due giri si porta in nona posizione, ma e’ vittima di un curioso inconveniente che gli impedisce di spingere come potrebbe: la cerniera dello stivale destro cede aprendosi  e a velocità oltre i 200 km/ora costituisce quantomeno un grosso fastidio.

Nicola Leonardis intanto inizia la sua solita rimonta a suon di giri veloci, passa “Brown” all’ottavo giro, poi nelle due tornate rimanenti sorpassa altri quattro avversari tagliando il traguardo in quinta posizione, una performance eccellente testimoniata anche dal giro veloce di 1.50.255 di oltre due secondi inferiore a quello registrato in prova. Con questo piazzamento conquista il primo posto di categoria, regalando a sè,  al Team Spring e al Motoclub Vimercate il primo podio della sua carriera.

Nonostante l’inconveniente “Brown” riesce a mantenere l’undicesimo posto segnando ancora la velocita’ piu’ alta, testimone di una BMW ottimamente preparata e di un pilota superiore a tutti in quel tratto molto impegnativo. Il suo “best lap” di 1.51.656 e’ inferiore di due secondi alle prove.

Purtroppo per Omar Ranghetti le ottime premesse delle prove non si sono confermate in gara; l’elettronica della sua Yamaha ha rivelato qualche inconveniente, rendendo il motore eccessivamente rabbioso: dopo aver corso qualche rischio il pilota ha giustamente deciso di abbassare il ritmo finendo cosi’ al ventitreesimo posto.

Il nostro motoclub lascia Misano molto soddisfatto con il pensiero rivolto alla prossima gara sullo storico circuito di Imola, in programma il 9 giugno.

 

fonte: ufficio stampa Moto Club Vimercate

Nella foto: Nicola Leonardis davanti alla BMW S1000RR mostra felice la coppa del primo posto di categoria.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi