25 Novembre 2020 Segnala una notizia

Marlene sunshine cup: Panzeri sul podio

15 Aprile 2013

pavanfreebike-Panzeri-NalleTutti i team più importanti ormai inseriscono la “Marlene Sunshine Race” nel proprio calendario e la classica manifestazione che fa parte del circuito “Internazionali d’Italia” quest’anno è finita anche in quello di Pavan Free Bike che ha voluto dare l’opportunità a Roberto Panzeri di arrivare ad un risultato di prestigio.

In quella che è una delle più prestigiose gare di mountain bike in Italia, Roberto, aveva colto il suo miglior risultato da Allievo nel 2008 (11°), ma poi da Junior le cose si erano fatte più difficili per il ragazzo di Sulbiate, al suo primo anno nella categoria concluse addirittura 31° e nel 2010 si riavvicinò alla 12ª posizione. Con una gara strepitosa Roberto ha sfatato il mito di Nalles e ha festeggiato sullo spettacolare e tecnico percorso altoaetesino il suo stupendo terzo posto con un’impennata.

Teso, nervoso, Roby, durante il riscaldamento era agitato, è partito dalla penultima fila, ma ha saputo trasformare in energia positiva tutta la pressione che sentiva addosso, ci teneva particolarmente a far bene in questa gara: “Non ero mai riuscito ad entrare nei primi dieci in questa gara, sono partito con il numero 22 in penultima fila, dietro di me c’era solo il gruppo del mio compagno di squadra Guido (Colombo) che con sagge parole mi ha detto di non strafare nel giro di lancio”, ha detto Panzeri che ha iniziato presto il suo recupero fino a trovarsi in settima posizione nel primo dei cinque giri, i due successivi li ha fatti controllando e recuperando qualche posizione ancora. “All’inizio del quarto giro ero sesto, ho forzato il ritmo e sulla Salita dell’Usignolo, dove mi sono letteralmente mangiato tre avversari” Con la forza rimasta nelle gambe Roberto ha continuato a spingere, arrivando al traguardo con un buon vantaggio sul quarto ed un grandioso terzo posto sul podio. Meno fortunata la gara del vice Presidente di Pavan Free Bike, Guido Colombo, che quando si trovava al comando della categoria Master 6, ad un chilometro dall’arrivo scivolava nella discesa Ganterer facendosi male ad una mano, senza riuscire a concludere la gara.

Prima domenica di primavera per 2.200 ciclisti a Carpaneto (PC) che hanno preso il via alla 9ª edizione della “Granfondo Coppa Piacentina D.O.P.”. La corsa di 127 Km che ha portato i ciclisti a spasso per le vallate del Riglio, del Chero e dell’Arda, in un continuo su e giù tra gli splendidi paesaggi delle colline piacentine, ha visto Ugo Morganti concludere 28° assoluto, terzo nella categoria Veterani 2, al termine di una volata a cui hanno dato vita 15 corridori.

Sulla lunga salita di Prato Barbieri, dopo 38 Km, il 48enne di Sovico, è entrato nel terzo trenino degli inseguitori che ha tenuto anche sulla seconda salita importante della giornata, quella di Castelletto, poi nei rimanenti 57 Km ha forzato, segnando il 15° miglior tempo della frazione. Le precedenti sgasate si sono fatte sentire nella volata finale in cui Ugo si è scoperto terzo di categoria, preceduto da due suoi avversari diretti, su un podio che ha visto i primi tre classificati racchiusi in soli due secondi.

 

fonte: ufficio stampa Pavan Free Bike

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi