04 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Libri. Da Tau Beta alla scoperta del cinema d’animazione italiano

11 Aprile 2013

libri scrimitore origini animazione italiana-mbQuali sono stati i primi film di animazione realizzati in Italia? Per i non addetti ai lavori la domanda è complicata. Con qualche sforzo, forse, alcuni potrebbero fare i nomi de “I fratelli Dinamite”, di Nino Pagot, e “La rosa di Bagdad”, di Anton Gino Domeneghini, entrambi risalenti al 1949 ed entrambi realizzati con un primitivo Technicolor. Però, prima di quella data?

Pochi lo sanno, ma nei quarant’anni che hanno preceduto quei due lungometraggi la produzione sperimentale è stata vasta e variegata. Un saggio di Raffaella Scrimitore, “Le origini dell’animazione italiana”, analizzando la produzione realizzata tra il 1911 e il 1949, si presta a colmare questa lacuna.

Sabato 13 aprile alle 16, in collaborazione con la casa editrice Tunuè, presso la fumetteria Tau Beta di Monza (via Pavoni), l’autrice presenterà il libro, tenendo una breve lezione sull’argomento e proiettando spezzoni di alcuni dei film analizzati.

Per informazioni: www.taubeta.net

In fotografia (gentilmente tratta dal sito della fumetteria) la copertina del libro.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi