25 Novembre 2020 Segnala una notizia

Fratelli coltelli, lo strappo di Meloro dalla politica

14 Aprile 2013

meloro-vice-sindaco-monza-mbUno strappo doloroso, ma a quanto pare necessario. Marco Meloro, ex vice sindaco di Monza e protagonista della vita politica cittadina per cinque anni, ha lasciato Fratelli d’Italia. Se ne andato sbattendo la porta dopo avere già abbandonato il Pdl, partito nel quale ha governato Monza fra il 2007 e il 2012.

Il motivo della sua decisione di fare un passo indietro (temporaneo?) è semplice: il vizio difficile da estirpare di intendere l’attività politica come qualcosa di privato, al servizio dei propri interessi, dei parenti e degli amici. Prima delle scorso elezioni regionali Meloro aveva deciso di lasciare il Pdl, formazione nella quale era confluito arrivando da An, e di passare nelle fila del nuovo movimento voluto da Corsetto e Meloni.

Passaggio difficile, rischioso, ma necessario per provare a mettersi alla spalle un certo modo di fare politica. Insomma, per voltare pagina, solo che a poche settimane di distanza Meloro ha scoperto che la nuova formazione non voleva fare pulizia, ma solo nascondere la polvere sotto il tappeto. «Ho scoperto un partito dove non si è abbandonata la vecchia abitudine di candidarsi in tante circoscrizioni in modo da poter scegliere quale amico far approdare in parlamento – spiega Meloro -, in totale spregio agli elettori del territorio che vedono eletto a loro rappresentanza un deputato che non avevano voluto». Insomma, Meloro era partito per questa nuova avventura con due o tre concetti ben chiari in testa: meritocrazia, rinnovamento, valorizzazione del territorio e partecipazione attiva.

Ma adesso si ritrova a puntare il dito proprio contro i suoi stessi compagni. «Proprio una brutta sorpresa – conclude -. Il progetto iniziale è stato completamente tradito da un gruppo dirigente arroccato a difesa di piccole rendite di posizione che, dopo intime riunioni, diffonde il verbo sul territorio con uno snobismo e un’arroganza veramente fastidiosa».

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi