03 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Desio, sempre più “senzatetto”: la CRI raddoppia l’Unità di strada

28 Aprile 2013

croce-rossa-generica-mbLa Croce Rossa di Desio ha deciso di raddoppiare il servizio di Unità di strada: due giorni, non più solo uno. Il motivo? Gli utenti del servizio sono in continuo aumento e aumentano anche le loro necessità. Sia materiali che psicologiche. Effetto, devastante, della crisi.

La task force allestita dal comitato cittadino è attiva sul territorio di Desio, Seregno e Lissone. Dove al momento segue una ventina di persone che, per svariati motivi, non hanno più una casa e dormono in strada, in stazione, in qualche riparo di fortuna. Le storie sono quelle “moderne” di uomini, la maggior parte italiani, che perdono il lavoro, vivono la disgregazione famigliare, perdono la casa e la speranza. Così, finiscono dimenticati da tutti, chissà dove. I volontari escono in ore serali e notturne, lunedì e mercoledì, per assisterli con coperte e bevande calde, ma anche per un supporto psicologico, per far tornare loro fiducia, voglia di reagire.

Un lavoro delicato e difficile, messo in atto con la collaborazione dei servizi sociali dei Comuni e delle Caritas, in modo da creare una rete di assistenza capillare e incisiva. Un lavoro che, a Desio, va ad integrarsi a quello della mensa solidale, aperta da qualche mese in via Forlanini, dove ogni giorno decine di persone disagiate vengono a usufruire di un pasto caldo.

{xtypo_rounded2}Appuntamento
12 maggio  in piazza Conciliazione

ore 11
Inaugurazione e benedizione nuova ambulanza

dalle 12.30 alle 19
stand e presentazione delle attività della Croce Rossa

ore 18
accoglienza della fiaccolata proveniente da Solferino
organizzata dal Comitato Locale di S/s
per festeggiare i 35 anni di fondazione

{/xtypo_rounded2}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi