05 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Desio, il vicesindaco e senatrice Ricchiuti diserta Palazzo Madama: “Con il Pdl ci sogniamo qualcosa contro la mafia”

30 Aprile 2013

Ricchiuti Lucrezia vice sindaco di DesioCome Pippo Civati alla camera, così Lucrezia Ricchiuti al senato. Doppia voce dissidente, interna al Pd, proveniente dalla Brianza. La Ricchiuti, tuttora vicesindaco di Desio, neo eletta in parlamento, non ha partecipato alla votazione in corso a Palazzo Madama per la fiducia al Governo Letta.

Lo ha anticipato alla trasmissione Agorà di Raitre: “Non voterò la fiducia – ha dichiarato in tv – per la mia storia politica. Sono stata per anni all`opposizione a Desio, definita la Locri del Nord per le infiltrazioni di `ndrangheta. Berlusconi ha tenuto per anni in casa il boss Mangano, posso pensare che un accordo con il Pdl possa fare qualcosa contro la mafia? Credo che le leggi contro la corruzione, il conflitto di interessi, il falso di bilancio ce le sogneremo. Questo governo non rappresenta la lotta alla criminalità organizzata”.

“Non partecipo al voto – ha aggiunto – perché fino a 10 giorni fa non si doveva fare l`accordo con il Pdl e improvvisamente è cambiata la linea politica senza che nessuno nel mio partito spiegasse il motivo. Nessuno ci ha detto chi sono i 101 franchi tiratori che hanno affossato Prodi e che, se fosse stato eletto, sicuramente non avrebbe avvallato l`alleanza con Berlusconi”.

Le sue dichiarazioni, pesanti, stanno già facendo il tour della rete, scatenando un acceso dibattito su twitter, che si può seguire con la parola chiave #ricchiuti.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi