24 Novembre 2020 Segnala una notizia

Ladro sgonfia una ruota e tenta il furto. Fermato da un carabiniere fuori servizio

10 Aprile 2013

carabinieri-auto-112-mbSerata di arresti quella di ieri per i carabinieri della compagnia di Vimercate. Alle 21 nel parcheggio del Leroy Merlin di Caponago, un carabiniere fuori servizio ha colto sul fatto un truffatore. Intorno a mezzanotte e mezza due scassinatori finivano in manette dopo aver fatto razzie a Vimercate e Pessano con Bornago.

Sembra sia diventata una delle tecniche di truffa fra le più diffune negli ultimi tempi: il malvivente sgonfia una ruota di un auto in sosta nel parcheggio di un grande magazzino, il proprietario dopo pochi metri, scende dal mezzo per verificare lo stato delle gomme e nel mentre il rapinatore, appostato ad attenderlo, prende tutto quello che trova sul sedile dell’auto: portafogli, cellulare, navigatore.

Questo stava accadendo ieri sera nel parcheggio interrato del centro bricolage di Caponago, sotto la vista però, di un militare fuori servizio della stazione di Vimercate. Accortosi che B.N. magrebino classe 1973, pregiudicato, stava sgonfiando il pneumatico di una Fiat Stilo, ha subito allertato la compagnia di Monza e si è rimasto ad osservare: poco dopo è arrivata la vittima che appena partito si è arrestato ed è sceso per verificare la gomma. Nel frattempo il ladro si è avvicinato alla portiera aperta ed ha portato via la giacca del 65enne. !uestione di attimi, il militare ha iniziato a rincorrere il magrebino e dopo un centinaio di metri è riuscito ad immobilizzarlo grazie anche all’aiuto dei colleghi.

Più tardi, sono finiti in manette in flagranza di reato due georgiani: S.M. classe 1984 e P.V. classe 1975, entrambi pregiudicati. I due venivano sorpresi durante un servizio perlustrativo, mentre tentavano di scassinare con particolari attrezzature la serratura dell’appartamento di un 40enne residente in via Carlo porta a Pessano. Sul loro furgone, parcheggiato a pochi metri dall’abitazione di via Porta, due biciclette, entrambe rubate poche ore prima in un garage di via Rota a Vimercate.

Entrambi si trovano in carcere in attesa del rito per direttissima.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi