28 Novembre 2020 Segnala una notizia

Avis Monza e Brianza: Roberto Saini confermato presidente

4 Aprile 2013

saini roberto-presidente-avis-provinciale-mbConfermato presidente dell’Avis Provinciale Monza e Brianza Roberto Saini, sarà al comando dell’associazione per il quadriennio 2013-2016. Seregno è stata la sede prescelta per il Consiglio di insediamento del nuovo direttivo Provinciale eletto nel corso dell’assemblea tenutasi a Nova Milanese sabato 23 marzo.

Il consiglio ha scelto all’unanimità di riconfermare nel ruolo di presidente Saini in carica dal 2009.

«Vi ringrazio per la vostra fiducia» ha esordito il neo presidente rivolto al suo consiglio «Penso che in questi quattro anni abbiamo lavorato bene. E’ mia intenzione farvi lavorare tutti anche perché fra quattro anni non potrò più essere presidente. Mi fa piacere che in questo consiglio ci siano molti giovani». Il nuovo consiglio avisino presenta infatti, al fianco di soci di provata esperienza, anche diversi under 40 e due under 30, una situazione che fa ben sperare per il futuro dell’associazione.

AvisMB-consiglio eletto Per le altre cariche istituzionali, la vicepresidenza è andata nuovamente a Roberto Tognacca, Mario Brambilla è stato nominato segretario, mentre Michele Milani ricoprirà il ruolo di tesoriere. Durante la seduta sono state anche nominate le commissioni di lavoro che opereranno sul territorio provinciale nei prossimi quattro anni.

SCUOLA: Referente Elena Mapelli con il consigliere Veronica Fumagalli.
GIOVANI: Referenti Gabriel Usai e Francesco Marzorati
ORGANIZZAZIONE: Referente Aljoscia Cornelli
VOLONTARIATO: Referente Diego Cereda
AREE: Referenti Area Est Fausto Galbiati e Alberto Ferretti

Referenti Area Centro Mario Sala e Angelo Casati
Referenti Area Ovest Enrico Santambrogio e Angelo Brenna

Insieme al nuovo Consiglio si è insediato anche il nuovo Collegio dei Revisori, composto da Claudia Francescon, Mario Strozzi e Angelo Viganò.

Il presidente Saini ha poi illustrato il programma di lavoro per il mandato 2013-2016.

{xtypo_rounded2}Quattro gli obiettivi da sviluppare.

Scuola: Interventi nelle scuole di ogni ordine e grado, impiegando materiale ad hoc possibilmente realizzato da Avis MB, utilizzando un linguaggio più moderno ed efficace, mettendosi a disposizione delle Avis comunali per gli interventi nelle scuole del loro territorio.

Gruppo Giovani: Sviluppare iniziative a favore della fascia giovanile, come già fatto nel predicente mandato, insistendo anche nell’incontro con le Avis comunali per stimolare i giovani presenti.

Volontariato: Sviluppare rapporti con altre associazioni di volontariato, specie quelle del dono come Admo e Aido, allargando i rapporti anche a realtà come “Brianza per il cuore” e “UILDM”.

Aree: La scelta di nominare due responsabili per ogni area va nella logica di suddividere il territorio da seguire e promuovere incontri almeno semestrali con le Avis su temi quali la chiamata programmata e l’approfondimento della conoscenza dello statuto, del regolamento e delle normative di carattere sanitario. Questo sarà fatto anche nell’ottica di aiuto dei 20 nuovi presidenti comunali neoeletti, molti dei quali giovani e alla loro prima esperienza.{/xtypo_rounded2}

 

Foto: in alto, Roberto Saini
in basso, il consiglio Avis

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi