05 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Acsm-Agam: approvato il bilancio 2012 e confermati i dividendi di 0,04 lordi per azione

29 Aprile 2013

Grigesi Enrico amministratore delegato di Acsm-Agam«La nostra è un’azienda in controtendenza – questa la definizione che Enrico Grigesi, amministratore delegato di Acsm-Agam ha dato dell’azienda ieri a seguito dell’assemblea dei soci che ha approvato il bilancio chiuso il 31 dicembre.

L’Assemblea degli Azionisti di Acsm-Agam S.p.A., presieduta da Roberto Colombo, ha anche preso in esame il bilancio consolidato confermando la proposta del consiglio di amministrazione di distribuire agli azionisti 0,04 euro lordi per azione. Il dividendo verrà messo in pagamento il 30 maggio 2013.

«È un lavoro infinito – ha proseguito Grigesi – Con la liberalizzazione del mercato la concorrenza è più agguerrito ma grazie ai nostri prezzi competitivi e alla qualità dei servizi offerti stiamo procedendo con un’espansione del mercato». Tra gli obiettivi di Acsm Agam quello di allargare il proprio raggio di azione oltre le province di Como e di Monza.

Il quadro del bilancio consolidato restituisce questi risultati: ricavi delle vendite pari a 257,8 mln di euro, margine operativo lordo pari a 37,1 mln di euro, margine operativo netto pari a 19,4 mln di euro, risultato ante imposte pari a 16,0 mln di euro, risultato netto pari a 7,8 mln di euro, di cui di pertinenza del Gruppo 6,4 mln di euro e indebitamento finanziario netto pari a 126,1 mln di Euro.

Per quanto riguarda la capogruppo, i principali risultati 2012 di ACSM-AGAM S.p.A. sono esposti nel seguito: ricavi delle vendite pari a 48,0 mln di euro, margine operativo lordo pari a 3,5 mln di euro, utile netto pari a 5,0 mln di euro, indebitamento finanziario netto pari a 124,4 mln di Euro.

L’Assemblea colombo-roberto-presidente-acs-agam-mb 1degli Azionisti ha poi provveduto a nominare il nuovo Collegio Sindacale della Società che resterà in carica sino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2015.

«I progetti nel concreto saranno principalmente di natura infrastrutturale. Il nostro fatturato ammonta a 257 milioni di euro, un ottimo risultato soprattutto se lo si colloca nel periodo di crisi economica che stiamo attraversando.  – ha concluso Roberto Colombo, presidente della società – Tra i progetti di maggior spicco quello inerente il teleriscaldamento: dopo l’elemento di novità iniziale i cittadini ora colgono in pieno i vantaggi economici che ne derivano, soprattutto per l’aspetto manutentivo. I nostri prossimi obiettivi riguardano l’estendere il teleriscaldamento alla Villa Reale e al San Gerardo di Monza attraverso la partecipazione a bandi preposti»

Foto: in alto, Enrico Grigesi
in basso, Roberto Colombo

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi