25 Novembre 2020 Segnala una notizia

Stonex: ecco lo smartphone made in Monza

21 Marzo 2013

Davide ErbaSono già più di 100 mila gli iscritti alla fanpage Facebook dello smartphone targato Brianza della Stonex in poco più di due mesi. Un successo che corre non solo in rete per la giovane start up leader nelle tecnologie di misurazione. E il prodotto gettonatissimo sul web e a breve nei negozi è l'”evoluto” STX S, uno smartphone con processore Dual Core, fotocamera posteriore da 8 Mpixel e frontale a 3 Mpixel, display da 4,5 pollici ad alta risoluzione e di dual sim, bello come quelli più blasonati ma che costa 249 euro.

Ma l’azienda con sede a Lissone guidata da Davide Erba non solo è frizzante ma è vincente in barba alla crisi e in tre anni può confermare di aver triplicato il fatturato. «La crisi ci sta intorno ma non ci ha assolutamente sfiorato – racconta Davide Erba, fondatore e patron della Stonex – in tre anni da quando siamo nati i nostri numeri sono aumentati». La Stonex è sempre stata forte nella progettazione e realizzazione di cartografia digitale ed elettronica, quindi di sistemi di misurazione e Gps e in quel settore, ma l’internazionalizzazione è la forza di qtel bianco11uesta giovanissima azienda insieme all’innovazione. Brasile, Cina ma anche in paesi emergenti come il Kazakhistan e l’Indonesia sono i mercati prediletti dall’azienda che conta 50 collaboratori nella sede italiana e 200 nel resto del mondo tra consulenti commerciali e aziende che producono in conto terzi. Tra i must dell’azienda c’è il nuovo Gps di alta precisione che è stato dato in dotazione ad un alpinista rumeno che attualmente sta partecipando ad una spedizione dul Tetto del Mondo per determinare l’esatta altitudine dell’Everest. E ultimissimo lo scanner in tre dimensioni ideale per una cartografia più che precisa e completa. Con lo smartphone di ultima generazione però si vuole fare il botto. Il nuovo smartphone è già diventato un cult sulla Rete con la sua campagna “Rompi le regole”, ma si appresta a sbarcare sul mercato tradizionale dei negozi, grazie ad un investimento di 4 milioni di euro. E di questi tempi non è poco…

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi