28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Sempre più connessi. Ecco l’App gratuita di MB News

10 Marzo 2013

app mbnewsLeggere tutte le notizie della provincia brianzola, gratuitamente e comodamente seduti davanti al proprio computer, non è una “buona nuova” per gli utenti di MB News, i quali, ormai da anni, popolano sempre più numerosi le pagine online del nostro quotidiano, confrontandosi attraverso la piattaforma dei commenti e dei social network. Per loro – e non solo – la novità è rappresentata dallo sbarco su iPhone e iPad dell’Applicazione MB News, gratuita e dotata di un’interfaccia intuitiva, in grado di consentire ai lettori di avere sempre a portata di telefono e tablet qualsiasi aggiornamento accada sul territorio.

Tanti contenuti – dalla cronaca, alla cultura, passando per lo sport, l’economia e arrivando alle rubriche targate MB News – fotografie, tutti gli eventi della provincia in agenda, un aggiornamento in tempo reale rispetto al sito, grafica accattivante, un menu immediato decorato con i colori sociali di MB News: arancione e nero e, specialmente, la possibilità di interagire direttamente con la redazione per inviare feedback, commenti, proposte e segnalazioni.

L’applicazione, realizzata dalla lissonese Tech Style, è scaricabile gratuitamente da qualche giorno sull’App Store.

MB News, clicca e tocca la notizia!

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi