08 Marzo 2021 Segnala una notizia

Omicidio Bestetti, ridotta la pena a Daniele Pullano

13 Marzo 2013

milano-tribunaleHa atteso con ansia la sentenza della Corte D’Appello, ma per Daniele Pullano, condannato in primo grado a 25 anni per l’omicidio di Rita Bestetti, il Tribunale di Milano ha decurtato solo tre anni di pena concedendo le attenuanti generiche.

La sua giovane età ha fatto si che i giudici meneghini sentenziassero un piccolo sconto di pena, nonostante il 22 enne Pullano continui a professare la sua innocenza. Nell’estate del 2010, la sessantenne Rita Bestetti fu trovata cadavere nel suo appartamento di via Pellegrini a Monza. La gola recisa e il capo martoriato dai colpi di un ferro da stiro, non lasciarono scampo alla donna che, in più di un occasione, aveva avuto da ridire con l’imputato, ritenuto responsabile di passare hashish al figlio della vittima. Sul luogo del delitto fu trovata un impronta di mano insanguinata su un muro, che gli inquirenti accertarono fosse proprio di Daniele Pullano.  Il giovane, che aveva raccontato di essere arrivato a casa della vittima quando era già morta, ha però lasciato tracce di dna anche sul coltello usato per ferire la Bestetti.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi