07 Marzo 2021 Segnala una notizia

Lombardia. Ecco la giunta Maroni. La Brianza è fuori

19 Marzo 2013

maroni-roberto-mbMetà uomini e metà donne, metà di colore azzurro, del Pdl metà di colore verde, della Lega Nord. Dopo giorni di ipotesi di nomi, proposte e dietrofont, ieri il governatore lombardo Roberto Maroni ha annunciato la composizione della sua giunta composta da 14 assessori.

La vicepresidenza della Regione Lombardia va a Mario Mantovani, attuale coordinatore lombardo del Pdl, che prende anche la delega alla Sanità.

Il Pdl porta a casa anche l’assessorato alle Infrastrutture che va a Maurizio Del Tenno,  l’assessorato al Lavoro, Valentina Aprea, alle Attività produttive, Mario Melazzini, alla Casa Paola Bulbarelli, al Territorio Viviana Beccalossi e al Commercio Alberto Cavalli.

Maroni ha invece voluto assegnare al Carroccio gli assessorati al Bilancio, Massimo Garavaglia, alla Famiglia Maria Cristina Cantù, allo Sport Antonio Rossi, all’Agricoltura Gianni Fava, all’Ambiente Claudia Terzi, alla Cultura Cristina Cappellini, e alla Sicurezza Simona Bordonali.

E la Provincia di Monza è rimasta fuori dalla giunta. Nessun brianzolo ha ottenuto l’assessorato sperato. Per avere un rappresentate del territorio in giunta si erano mossi il presidente della Camera di commercio Carlo Edoardo Valli, il presidente della Provincia Dario Allevi e anche l’Unione degli Artigiani.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi