09 Marzo 2021 Segnala una notizia

“Fa’ la cosa giusta!”: anche la Brianza porta in fiera prodotti e idee

11 Marzo 2013

Fa-la-cosa-giusta-by-Alessia-GattaFa’ la cosa giusta! compie dieci anni di vita e li festeggia dal 15 al 17 marzo a Milano, nei padiglioni di fieramilanocity proponendo, centinaia di prodotti innovativi, servizi e attività per rendere la nostra vita quotidiana più giusta e sostenibile per l’uomo, per l’ambiente e per le nostre tasche.

L’appuntamento è organizzato da Terre di mezzo Eventi e Insieme nelle Terre di mezzo onlus. L’edizione 2012 ha visto la partecipazione di oltre 67mila visitatori, 700 espositori e 2000 studenti appartenenti a 100 scuole di ogni ordine e grado.

La provincia di Monza e Brianza sarà fra le più rappresentate della Lombardia, ed ovviamente non poteva mancare nella sezione Abitare Green, la vetrina di tutte le nuove tendenze per abitare i propri spazi in modo sostenibile. Torna anche quest’anno Formenti For di Seregno che proporrà arredamenti su misura, costruiti in legno massello con passione ed esperienza artigianale. E ancora: impianti fotovoltaici, termici, impianti solari e soluzioni per il risparmio energetico e di illuminazione a LED proposte da Il Portale del Sole di Monza e da Sogen di Agrate Brianza.

La sezione Mangia come parli torna anche quest’anno con tantissime novità nel settore dedicato all’alimentazione sostenibile, dell’agricoltura biologia e biodinamica, filiera corta e km zero. All’interno della sezione, gli amanti della buona birra artigianale potranno gustarne un boccale presso lo stand del Birrificio Hibu di Bernareggio. Da annoverare anche la presenza del Distretto di Economia Solidale della Brianza (DESBRI) che con il progetto Spiga & Madia si propone di ricostruire la filiera completa di pane biologico interamente gestita nel territorio della Brianza monzese (in un raggio di circa 50 km): in questo modo si garantiscono la sostenibilità ecologica, la redditività dell’attività agricola e la qualità del prodotto finale.

Fa-la-cosa-giusta1-by-Alessia-Gatta

Nella sezione Cosmesi naturale e biologica sarà presente Fitopreparazione Hierba Buena di Veduggio con Colzano che da anni si dedica alla produzione di estratti di erbe e di cosmetici naturali con un elevato contenuto di principi attivi.

La provincia di Monza e Brianza porterà in fiera anche la sua creatività con alcune importanti realtà. Ekoliana di Monza, nel nuovissimo spazio dedicato al mondo vegano, presenterà la sua linea di biancheria per la casa, accappatoi e salviette in spugna di bambù naturale, dalle proprietà antibatteriche e dal grande potere assorbente (+60% rispetto alle fibre di cotone). Sempre da Monza arriverà MIR. VI SOLAR che esporrà nella sezione Critical Fashion – la vetrina della moda sostenibile – la sua linea di abbigliamento sartoriale in canapa (borse, marsupi, zaini), ma anche carica batterie per cellulari con pannello solare, torce e portachiavi a led con pannellino fotovoltaico. Infine, da Lissone tornerà A.p.E. Italian Style, marchio legato alla moda giovane, che destina una percentuale della vendita ai più poveri, per “vestire bene facendo del bene!”.

Anche il mondo dell’associazionismo della provincia sarà rappresentato a Fa’ la cosa giusta!. L’associazione Watinoma di Monza è impegnata in numerosi progetti di solidarietà e cooperazione nello stato africano del Burkina Faso: prevenzione della malaria, adozioni scolastiche a distanza, lotta alla desertificazione, promozione dell’artigianato. Altra interessante progetto arriva da Brugherio, dove la cooperativa sociale Il Brugo, in collaborazione con il comune, ha attivato il servizio il laboratorio Creattiviamoci, finalizzato all’inserimento lavorativo delle persone disabili. La Vetreria Artistica Spazio Aperto di Seregno, opera da oltre un decennio nell’eccellenza artigiana della lavorazione del vetro, realizzando pezzi unici che saranno esposti insieme a complementi d’arredo ed una gamma di articoli da regalo e bomboniere artistiche realizzate artigianalmente.

Nella sezione Turismo Consapevole, dove si possono trovare proposte innovative per vivere i viaggi in modo sostenibile, sarà invece presente Bici Avventura, sito web di Bernareggio specializzato in organizzazione di tour in bici da corsa e mountain bike, non dimenticandosi però di dedicare del tempo alla scoperta dei piatti e delle bevande peculiari della zona geografica visitata.

Ai bambini saranno dedicate molte iniziative: animazioni, attività pratiche e creative come ad esempio un laboratorio per imparare a costruire giocattoli utilizzando materiali di recupero (carta, plastica e legno). Tra gli organizzatori dei laboratori vi sarà l’associazione culturale il Tarlo di Seregno, che proporrà laboratori per la costruzione di trottole e trasformerà la piazza Pianeta dei Piccoli in un Ludobus, una vera ludoteca itinerante di giochi della tradizione popolare. I baby-chef potranno dilettarsi in laboratori di cucina e anche nel Kids Social Cakelab, una “biscotteria”, a cura di Comunità Nuova Onlus di Besana in Brianza, in cui impareranno a preparare e cuocere biscotti.

Anche gli adulti potranno avere l’occasione per imparare a fare da sé: laboratori di pasta madre e di cake design con coloranti e prodotti sostenibili. Ma anche degustazioni e incontri per scoprire sapori, caratteristiche organolettiche e gli abbinamenti migliori tra formaggi, vino e birre artigianali.

La sezione speciale di quest’anno sarà dedicata alla mobilità sostenibile e ospiterà al suo interno la seconda edizione di Elettrocity, la fiera-mercato dedicata ai veicoli elettrici in tutte le declinazioni, organizzata in collaborazione con Gespi SpA. Oltre 100 saranno i veicoli elettrici che si potranno provare ed acquistare ad Elettrocity con l’assistenza di tutte le più importanti aziende italiane: automobili, microcar, moto e scooter, biciclette a pedalata assistita, personal mover e veicoli commerciali. Tutti i veicoli a due ruote potranno essere testati sul circuito interno, mentre le auto elettriche e le microcar potranno essere provate su strada, per scoprire tutti i vantaggi della mobilità a basso impatto ambientale.

Undici le sezioni tematiche dedicate all’arredamento sostenibile, alla moda etica, al mondo dell’infanzia, al turismo consapevole, alla cosmesi naturale, all’associazionismo e al commercio equo e solidale.

FA’ LA COSA GIUSTA! 2013
da venerdì 15 a domenica 17 marzo
Giorni e orari di apertura:
Venerdì 15 marzo: 9 – 21
Sabato 16 marzo: 9 – 22
Domenica 17 marzo: 10 – 20
fieramilanocity, viale Scarampo, GATE 8, Milano (M1 Lotto Fiera)
Ingresso con catalogo, acquistabile all’entrata al prezzo di 6 euro.
Per i minori di 14 anni l’ingresso è libero.

www.falacosagiusta.org

FLCG-Lab-pane-bimbi-by-Alessia-Gatta

Foto gentilmante concesse da Ufficio Stampa “Fa’ la cosa giusta!” credits Alessia Gatta

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi