28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Donazione apparecchiatura Ospedale di Carate

3 Marzo 2013

Al fine di aiutare l’intervento tempestivo sui bambini per un trattamento riabilitativo, Banca di Credito Cooperativo di Carate Brianza ha aderito ancora una volta alla richiesta di sostegno dell’Ospedale di Carate per il suo Centro Neonatologico.

I deficit uditivi congeniti costituiscono una delle maggiori anomalie presenti alla nascita che, se non diagnosticati, possono compromettere gravemente i processi di sviluppo cognitivo, la comprensione ed il linguaggio. Il supporto della Banca si è realizzato attraverso la donazione di un’importante apparecchiatura (ABR) in grado di completare un iter diagnostico ai bambini già nei primi mesi. Colombo,Presidente BCC Carate Brianza:“E’ importante il fatto che la struttura ospedaliera di casa possa svolgere un iter il più possibile completo verso i neonati in un unico centro, senza altre difficoltà per la famiglia e per il piccolo. Non è il primo di questo tipi di interventi verso l’Ospedale di Carate; nel 2010 infatti abbiamo permesso alla struttura di dotarsi di una poltrona odontoiatrica utile a persone affette da disabilità. Come il precedente, anche questo vuole essere un segnale di impatto tangibile della nostra Banca sul territorio non solo a supporto di famiglie e imprese ma a favore di servizi di comune utilità sociale.”

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi