28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Cesano Maderno, da domenica 40 nuovi alberi

18 Marzo 2013

nuovo-bosco-vimercateNuovo verde è in arrivo a Cesano Maderno. InnovA21 organizza per domenica 24 marzo, alle ore 10.00, la piantumazione di 40 giovani piantine nello spazio antistante la nuova sede dell’Agenzia, in via Donghi (ang. Via Cooperazione).

Nel boschetto troveranno casa molte specie forestali autoctone, quali carpini, biancospini, tigli, meli sanguinelle, cornioli: gli alberi sono offerti da InnovA21 alla cittadinanza di Cesano Maderno, grazie anche alla collaborazione di Legambiente Lombardia.

“Gli alberelli sono per adesso giovani arbusti” – afferma Marzio Marzorati, presidente dell’Agenzia – “la speranza è che, crescendo, vadano a formare un vero e proprio boschetto, un rifugio verde per  gli occhi e i polmoni dei lavoratori e degli abitanti della zona. L’Agenzia crede fermamente che ogni piccola azione possa essere significativa e possa generare cambiamento e sviluppo sul territorio.”

La cittadinanza è invitata a dare il proprio contributo, per partecipare è sufficiente presentarsi domenica mattina muniti di guanti, badile e paletta, o, se sprovvisti degli attrezzi, di buona volontà. Al termine della piantumazione verrò offerto a tutti un aperitivo.

Per ulteriori informazioni: [email protected]

Foto archivio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi