04 Marzo 2021 Segnala una notizia

Basket, serie C: nel derby brianzolo vince Busnago

2 Marzo 2013

Il timore di vincere, inspiegabile fino a qualche giornata fa e ben nascosto almeno sino al periodo finale di un’altra partita da incubo, costringe Villasanta all’ennesimo stop. Scesa in campo consapevole dell’importanza del match, la Petromed mostra una buona pallacanestro a cavallo tra il primo e il secondo quarto e decide di superarsi in apertura di ripresa.

Aggrappati al punteggio grazie ai parecchi viaggi in lunetta, i fortitudini nulla hanno potuto quando Villasanta ha deciso di aggredire il canestro e di alzare l’intensità difensiva tanto da toccare il + 5 in un paio di occasioni. La possibilità di dare un’impronta decisa al match ha però mandato fuori giri i gialloblu che si sono sciolti a vista d’occhio sotto i colpi di un Busnago ringalluzzito dal fallo tecnico fischiato a Granata. Nel poco entusiasmante periodo finale Busnago ha poi approfittato dell’assenza di lunghi ospiti sul rettangolo di gioco per architettare una zona difensiva particolarmente efficace. «Siamo una squadra che ha paura, e ieri si è visto soprattutto nei momenti cruciali» riflette dispiaciuto Gandini.

TABELLINI:

SERIE C MASCHILE

FORTITUDO BUSNAGO 64

PETROMED VILLASANTA 54

BUSNAGO: Pisoni 9, Nava, Ronzoni 5, Porcello 9, Rinaldi 16, Scarabelli 12, Ciocca 13, Danelli, Caseri ne, Biffi ne. All. Brigatti.

VILLASANTA: Radaelli 14, Pirola 4, Favalessa 5, Oggioni 3, Lissoni 6, Sala 5, Lomuscio 5, Arosio 6, Gironi, Granata 6. All. Gandini.

PROGRESSIONE:15-18, 30-33, 48-50.

 

fonte: ufficio stampa Petromed Villasanta

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi