26 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Anonymous attacca sito Cgil Brianza. Dati in pericolo

18 Marzo 2013

computer-mbE doppietta fu. Ancora una volta Anonymous, la “crème” dei pirati informatici, ha messo nel mirino il sito internet della Cgil di Monza, www.cgilbrianza.it. L’attacco, compiuto martedì mattina, quando il portale presentava un inequivocabile e sinistro messaggio: “Il database è stato acquisito, tutti i tuoi dati sono andati persi”, con tanto di maschera d’ordinanza a campeggiare sullo sfondo, è stato accolto con parecchia seccatura al quartier generale del sindacato.

«È già la seconda volta nel giro di un mese, – commentano dall’ufficio stampa – e la cosa ci ha messo ulteriormente a disagio. Speriamo di tornare online nel giro di qualche giorno. Ora il sito è fuori uso per precauzione».

C’è timore per tutta una serie di dati sensibili contenuti nel portale e ora nelle mani degli hacker.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi