01 Marzo 2021 Segnala una notizia

Alcatel esuberi dopo la “cassa”. Domani corteo

18 Marzo 2013

alcatel-sciopero1Assemblea con tutti i lavoratori Alcatel-Lucent e poi via al corteo che si snoderà verso la provinciale Sp2. I sindacati e la Rsu Alcatel-Lucent rispondono domani mattina all’ipotesi presentata giovedì scorso in Assolombarda dall’azienda di tramutare gli attuali cassa integrati in esuberi.

Ha avuto un’evoluzione inattesa la situazione di Alcatel dove dallo scorso giugno è scattata la cassa integrazione a rotazione: alcuni attriti c’erano stati già a metà gennaio quando 6 dipendenti del settore ricerca e sviluppo erano stati “ghettizzati” in un reparto senza alcuna mansione.

“Abbiamo firmato degli accordi con l’azienda in cui la cassa integrazione era solo funzionale a questo periodo di crisi momentanea, in attesa dell’arrivo di nuovi progetti in grado di riportare tutti al proprio posto – afferma Claudio Cerri, segretario Fiom Cgil Mb – ora l’azienda non può in alcun modo parlare di esuberi e nei prossimi giorni le chiederemo conto delle nuove attività che dovranno invece dare nuova linfa e riportare sul posto di lavoro tutti coloro che sono a casa”.

Mercoledì alle 10 ci sarà l’assemblea con tutti i dipendenti: intorno alle 10:30/11, le centinaia di lavoratori Alcatel-Lucent si riverseranno in strada per andare a manifestare sulla provinciale Monza-Trezzo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi